10 aprile, Festa della Polizia. #Essercisempre – #iorestoacasa – #andratuttobene

Il 10 aprile, ricorre il 168° Anniversario della fondazione della Polizia, che quest’anno, purtroppo, non potremo festeggiare insieme alla gente.

Infatti, su tutto il territorio nazionale, a causa dell’attuale scenario di diffusione epidemiologica e del quadro normativo relativo alle misure di contenimento e gestione dell’emergenza, le celebrazioni in tutte le province si limiteranno alla deposizione di una corona d’alloro in memoria dei nostri Caduti, con l’esclusiva partecipazione del Prefetto e del Questore.

Ad Arezzo la cerimonia si svolgerà il 10 aprile 2020, alle ore 10.30, al cippo in memoria dei Caduti della Polizia di Stato, sito nei pressi dell’ingresso della Questura.

Avremo tempo per festeggiare. Ora, oltre alle consuete attività, la Polizia di Stato, come le altre Forze di Polizia, è impegnata con tutte le sue risorse, nelle attività di controllo per la tutela della salute dei cittadini con il rispetto delle misure di contenimento previste.

#Essercisempre, il popolare hashtag della Polizia di Stato, in questo periodo si affianca agli attuali hashtag #iorestoacasa e #andratuttobene.

L’obiettivo è quello di contribuire, ognuno per la sua parte, a far diminuire e azzerare i numeri di contagi e decessi. Gli esperti dicono, pur con la massima prudenza, che qualcosa sta cambiando e che i dati segnano una diminuzione dei contagiati. Forza allora. Questo è il momento di non mollare, continuiamo così. Ora più che mai, osserviamo la regola #iorestoacasa.