Campagna pre-abbonamento 2020/2021 per salvare l’Arezzo. Già un centinaio le adesioni. Tre giorni di apertura straordinaria della sede di Orgoglio Amaranto per le sottoscrizioni

Sono già un centinaio i pre abbonamenti che sono stati sottoscritti ieri in un’ora. Al termine della manifestazione in piazza della Libertà si è creata una bella coda al banchino del Comitato. E sulla scia di questa immutata passione Orgoglio Amaranto apre la sua sede per continuare la speciale campagna abbonamenti per raccogliere fondi per sostenere l’iscrizione al campionato dell’Arezzo.

Questa sera la sede presso la Curva Sud Lauro Minghelli dello stadio sarà aperta dalle 20,30 alle 23,00. Domani, venerdì 31 luglio sarà aperta dalle 18,30 alle 22,30. Domenica 2 agosto dalle 20,30 alle 23,00.

In questo modo speriamo di arrivare alle fatidiche date dell’assemblea del 3 agosto e della scadenza dell’iscrizione al campionato del 5 agosto, con risorse importanti che in caso di necessità saranno utilizzate al fine del mantenimento della categoria.
Nella malaugurata ipotesi che avvenisse il contrario saranno interamente restituite.E’ possibile effettuare il pre-abbonamento anche a distanza, come già qualche amico da lontano ha fatto per amore dell’Arezzo. E’ possibile sottoscriverlo attraverso il sito del comitato a questo link http://www.orgoglioamaranto.com/…/pre-abbonamento-ss-arezz…/. Oppure facendo un bonifico all’Iban IT08E0848914100000000378325. Causale: Nome e cognome – abbonamento 2020/2021 – settore.

I prezzi di riferimento per il pre-abbonamento 2020/2021 sono gli stessi della passata stagione:

CURVA SUD 110 €
TRIBUNA LATERALE NORD/SUD 230€
TRIBUNA CENTRALE NORD/SUD 350€
TRIBUNA CENTRALISSIMA 450€
VIP 1.250€

Potrà essere versata anche la metà del prezzo dell’abbonamento scelto.
Nell’occasione sarà messa in vendita anche la nuova maglietta del gruppo.

“Il calore e le emozioni di ieri sera ci sono da stimolo per cercare di superare tutti insieme questo momento difficile. Facciamo un appello a coloro che volessero e potessero darci una mano nelle serate di apertura. Per chi volesse rendersi disponibile basta avvertire uno dei membri del direttivo o scrivere alla pagina Facebook.”