Casentino, ultima tranche di lavori di manutenzione della Ciclopista: presto sarà completamente riaperta

Terminati in tempi record i lavori di manutenzione e taglio dell’erba nel tratto di Ciclopista dell’Arno che dalla località Le Macee arriva fino a Rassina.

Gli operai dell’Unione dei Comuni Montani del Casentino sono ora al lavoro nel primo tratto del percorso, ovvero nel collegamento che va da Toppoli a Poppi, e in quello che va da Castel San Niccolò verso Pratovecchio Stia e verso Strada in Casentino. L’obiettivo, se le condizioni meteo lo permetteranno, è quello di terminare la manutenzione entro la settimana prossima.

“Dopo mesi di chiusura la Ciclopista è pronta ad accogliere nuovamente sportivi e non, ma sempre nel rispetto delle norme di sicurezza, quindi con l’utilizzo delle mascherine e con l’osservanza del distanziamento sociale – ha spiegato Giampaolo Tellini assessore alle infrastrutture nell’Unione – contiamo di terminare i lavori entro settimana prossima in modo che tutti i tratti, anche quelli nei quali stiamo intervenendo, possano essere di nuovo aperti. Questo è il momento di ripartire, in sicurezza, ma dobbiamo ripartire e lo facciamo anche riprendendo i lavori di manutenzione e messa in sicurezza che ogni anno gli enti sono chiamati a fare”.