Castiglion Fiorentino, domani 25 aprile la frazione de “La Nave” festeggia il suo protettore, San Marco.

Cari amici,

in questo periodo in cui ci troviamo a dir poco, un pò tutti con le mani
legate, non sono molte le iniziative che si possono portare avanti
rispetto a come siamo un pò da sempre abituati nella nostra attivissima
cittadina.

L’elenco delle manifestazioni e delle iniziative che verranno rinviate o
peggio ancora annullate, sarà lungo e anche doloroso da accettare.

Tuttavia mai come in questo periodo dobbiamo vivere alla giornata e
pronti a pianificare il futuro non appena ce ne daranno modo, sicuro che
la nostra reattività sarà imponente e determinata per ristabilire i
livelli che con fatica la Città aveva raggiunto.

Adesso vi propongo una semplice iniziativa, silenziosa ma che spero
attecchisca in tutti voi, proprio in un terreno caro quanto spesso
strumentalizzato dalla sinistra, legato alle celebrazioni del 25 aprile,
anniversario della Liberazione. Visto che quest’anno non sarà “il solito
25 aprile” e non ci saranno neanche le consuete celebrazioni, la nostra
piccola campagna dovrà favorire l’esposizione della bandiera tricolore
nelle nostre case, cercando di fotografare e dimostrare il nostro legame
con la bandiera e la nostra Repubblica.

Non sarà facile neanche acquistare bandiere in questo periodo, ma tra
qualche cartoleria e qualche tabaccaio qualcosa credo che si possa
sempre reperire.

Confidando sul vostro immancabile senso di appartenza e lo spirito di
collaborazione che ci contraddistingue, vi ringrazio per il tempo che mi
avete dedicato, sperando di aver stimolato la vostra iniziativa.

Un caro saluto a tutti.

Mario Agnelli