Comunali, i 5 Stelle scendono in campo con il programma elettorale. Dalla sicurezza al turismo

Irene Galletti e Michele Menchetti
Irene Galletti e Michele Menchetti

di Claudia Martini

Riqualificazione del Pionta, con il recupero degli edifici, per “far tornare il parco a vivere e allontanare le cattive frequentazioni”. Maggior decoro e pulizia della città “intorno alla Fortezza c’è una giungla di erbacce”. E “più sicurezza. Una promessa totalmente non mantenuta dalla Giunta Ghinelli” questi i temi principali toccati da Michele Menchetti, candidato Cinque stelle per il Comune di Arezzo che oggi ha tenuto una diretta social con la candidata pentastellata alla Regione Toscana, Irene Galletti.

A questi temi si aggiungo anche il turismo “a chi arriva ad Arezzo in auto – ha detto Menchetti – non si presenta un bello spettacolo. Anzi, un mostro in cemento. L’ultimo consiglio comunale del 2015 durò fino a tarda notte per risolvere il problema ex Lebole, ma ancora non si è mosso nulla. E per chi arriva invece in treno non c’è neppure più il punto informazioni turistiche. Noi proponiamo il biglietto unico e che la tassa di soggiorno rimanga in tasca agli operatori del settore”.