Concerto-evento di Capodanno in streaming. Musica e ospiti in collegamento dal Maec

Si chiama «Look Listen Live Maec», il concerto della Cor Orchestra, gli interventi di Boni, Mayes, De Giovanni e tanti altri. Appuntamento su Facebook il primo gennaio alle 18

Un appuntamento per celebrare l’inizio del nuovo anno, per rendere omaggio alla bellezza di Cortona e per lanciare al mondo il messaggio che la città etrusca è pronta ad accogliere i visitatori non appena le condizioni sanitarie lo consentiranno e soprattutto che continua a conservare e valorizzare il suo patrimonio artistico e culturale.

Lo spettacolo si terrà alle 18 del primo gennaio 2021 e vedrà protagonista la «Cor Orchestra» diretta da Roberto Michele Baldo che eseguirà brani di Mozart, Beethoven, Rossini e Mascagni. Ma non ci sarà solo musica perché oltre al concerto ci saranno collegamenti con ospiti e performance, tutte le sorprese e gli allestimenti saranno svelate solo durante l’evento.

A dirigere l’appuntamento ci sarà la giornalista di Radio Tre Rai Valentina Lo Surdo, mentre in collegamento ci saranno l’attore Alessio Boni, la scrittrice e grande amica di Cortona Frances Mayes, lo scrittore Maurizio De Giovanni, il direttore dell’Università della Georgia Chris Robinson, il regista americano emergente Mike Pecci e tanti altri.

A rendere ancora più accattivante «Look Listen Live Maec» ci penseranno gli allestimenti del museo e le performance artistiche, il format è stato ideato da Maria Vittoria Paci, organizzatrice di eventi internazionali. L’organizzazione è curata dall’assessorato alla Cultura del Comune di concerto con l’Accademia Etrusca ed è stato sostenuto interamente grazie agli sponsor: Banca Popolare di Cortona, Conad, MB Elettronica, Rotary Cortona Valdichiana, Lions Cortona Valdichiana Host, Confesercenti e Amici della musica.

«L’idea di un evento come questo – spiega l’assessore Francesco Attesti – era partita già dallo scorso Capodanno e nonostante l’impossibilità di fare spettacoli in presenza abbiamo deciso di offrire al pubblico vicino e lontano un momento di incontro fra più arti: la bellezza del nostro museo, la musica classica, gli allestimenti e le performance dal vivo. Fondamentale per noi coinvolgere alcune persone del mondo della cultura e dello spettacolo che amano Cortona per dimostrare che ci siamo e che siamo pronti – quando le condizioni lo consentiranno – ad accogliere visitatori e turisti. È anche un momento importante per la Cor Orchestra che torna ad esibirsi, voglio ringraziare tutte le persone che si sono attivate per l’organizzazione dell’evento nella sua totalità, non vogliamo svelarvi adesso le sorprese, ma ce ne saranno molte durante la diretta».

«Look Listen Live Maec» si potrà seguire dalle pagine Facebook del Comune di Cortona, del Maec e di Cortona Social Media.