Coronavirus, montato il pre-triage al San Donato

È stato montato stamani il pre- triage al pronto soccorso dell’ospedale San Donato di Arezzo come previsto dalle ordinanze regionali.

Al momento non sono stati comunque registrati casi di Covid-19 ne’ in città, ne’ in provincia.

Tra mercoledì e giovedì il pre-triage verrà montato anche al pronto soccorso dell’ospedale valdarnese della Gruccia. Si tratta di una predisposizione legata esclusivamente a prassi preventive.

E stamani anche due squadre de La Racchetta di Arezzo si sono unite alla colonna mobile Provinciale composta anche da Croce Rossa e Anpas per montare le tende nel piazzale antistante il Pronto Soccorso del San Donato.

Anche le provincie di Siena e Grosseto stanno adottando le stesse misure preventive. La Racchetta ha fornito una tenda per l’ospedale di Grosseto e una per quello di Nottola.

Al momento non si registrano casi conclamati in Toscana (anche se a Firenze un tampone su un imprenditore 60enne è risultato positivo, ndr). L’allestimento ha il solo scopo di ridurre drasticamente i tempi di operatività nel caso ce ne fosse la necessità.

Questo è un esempio di come il volontariato di Protezione Civile e il mondo dell’emergenza sanitaria possano cooperare.

Coronavirus, task force regionale: tende davanti agli ospedali, unità di crisi, laboratori h24