Domenica 5 gennaio al teatro Virginian comicità e suggestioni jazz

Inizia il nuovo anno e il Teatro Virginian riapre i battenti con un nuovo spettacolo in anteprima targato La Filostoccola. Dopo il sold-out registrato a dicembre con il “Bella prof!” dell’artista fiorentino Lorenzo Baglioni, domenica 5 gennaio alle ore 21 debutterà sul palco del teatrino di via de’ Redi, uno spettacolo comico dal sapore tutto aretino.

Si tratta di “Tingeltangel”, la nuova produzione realizzata dalla compagnia teatrale La Filostoccola all’interno della stagione teatrale DreamLand, anche grazie al contributo della Fondazione CR Firenze nell’ambito di “Nuovi Pubblici” (bando tematico dedicato al sostegno di programmi di ampliamento e di sviluppo per lo spettacolo dal vivo). Diretta da Daniele Marmi, che ne è anche interprete insieme agli attori Giorgio Castagna, Eleonora Angioletti e Alessandro Marini, questa versione del capolavoro comico di Karl Valentin sarà ulteriormente arricchita dalla musica live della band di Jazz On The Corner, formata dai musicisti Francesco Giustini, Nicola Pasquini e Riccardo Tinti.

“Quattro attori, tre musicisti e tante risate assicurate– spiega il direttore artistico Daniele Marmi.- Karl Valentin è da sempre considerato un pilastro della comicità. Un clown metafisico che, prima dei tempi, si è avvicinato al teatro dell’assurdo. La sua è stata una comicità singolare e difficilmente catalogabile, capace di suscitare nel pubblico commozione e riso nello stesso momento. Nella nostra versione di ‘Tingeltangel’ gli sketch e i monologhi interpretati dagli attori in scena saranno accompagnati dalle atmosfere e dalle note suonate dall’ensemble di Jazz On The Corner creando una vera e propria commistione tra cabaret, musica, arte e letteratura teatrale.”

Divertimento ed emozioni sono le parole d’ordine della serata che la Filostoccola regalerà agli spettatori: un atmosfera sospesa nel tempo che cercherà di ricreare la cornice dei tingeltangel bavaresi, locali fumosi, ingombri di sedie e tavolini con lastre di marmo dove lo stesso Valentin si esibiva di fronte ad un pubblico di piccoli impiegati, casalinghe e commercianti.

Nato all’insegna della musica e del divertimento, lo show della Filostoccola rilegge dunque in chiave contemporanea una delle pietre miliari della comicità europea impreziosendola con le suggestioni jazz di una realtà musicale di grande rilievo come l’associazione Jazz On The Corner che aprirà con una risata il suo 2020 prima di gettarsi a capofitto nella rassegna “Jazz On The Corner Winter” (in partenza il prossimo 12 gennaio al Circolo Aurora di Arezzo).

Anche quest’anno in concomitanza con gli appuntamenti della stagione, tornano i gustosi menu pre-spettacolo del locale Crepes de Lune antistante al Virginian: dalle 19 alle 21 potrete partecipare ad “Uno spettacolo di cena” con crepe e calice di vino a prezzo speciale.  Il costo del biglietto intero sarà di 10 euro; il ridotto (under 25 ed over 65) costerà 8 euro. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare i numeri 3343425268 (Alessandro) e 3343385046 (Daniele).