Ecco i nomi di altri due candidati per la lista Arezzo nel cuore, che confluisce in quella di Forza Italia

Elena Caccialupi è nata ad Arezzo dove vive tutt’ora. Lavora nell’azienda del marito, che opera nel settore dell’elettronica, e si occupa con la figlia di una attività di B&B in campagna. Da due anni fa parte dell’Avo e ha fatto volontariato fino allo scorso febbraio. Ha due figlie. Ama gli animali, infatti ha un cane, un gatto e in azienda anche i cavalli. Cosa l’ha spinta a candidarsi? “Il fatto che Arezzo nel Cuore si occupa del bene della nostra città – spiega. Io ci tengo molto e mi arrabbio quando vedo le cose che non sono come dovrebbero essere. Vorrei poter fare qualcosa ,ma questo è possibile solo se sei in un gruppo unito che ha a cuore lo stesso obiettivo”.
David Dolcetti ha fatto la guardia giurata per un anno. Abita ad Arezzo e con i suoi 21 anni è il candidato piu’ giovane di Arezzo nel Cuore. Ha frequentato la scuola alberghiera per 5 anni. “Ho deciso di candidarmi per migliorare la città. Il mio obiettivo sarà di rispondere ai problemi dei miei concittadini e alle loro esigenze, ringrazio Angelo Rossi, Meri Cornacchini e Arezzo nel Cuore per la fiducia che mi hanno concesso  e mi impegnerò al massimo” conclude David.