Fabbrini, albergatori: “Coronavirus, basta psicosi inutile e ingiustificata. Prenotazioni crollate e disdette in aumento. Ci mette solo in ginocchio, non ha senso”

Gianni Fabbrini
Gianni Fabbrini