Fratelli d’Italia Arezzo propone i “VOUCHER SPORT”

Le prole di Luigi Ferretti, Responsabile Provinciale del Dipartimento Sport e Presidente del Circolo “Valdichiana Tricolore”

Il Responsabile Provinciale del Dipartimento Sport Fratelli d’Italia Arezzo e Presidente del Circolo “Valdichiana Tricolore” Luigi Ferretti avanza una proposta per i Voucher Sport: “Credo saranno utili alle famiglie in difficoltà non appena riapriranno le attività sportive.”

L’emergenza Covid ha fermato la maggior parte delle attività sportive, ma non deve fermare la progettazione per una futura ripartenza.

Per questo proponiamo ai comuni di Marciano della Chiana, Monte San Savino e Civitella in Val di Chiana di programmare l’erogazione di “Voucher Sport”. Questi saranno un contributo una tantum destinato alle famiglie che siano residenti nel comune da alcuni anni per favorire l’iscrizione e la frequenza ai corsi o alle attività sportive a pagamento da parte dei figli attraverso un bando pubblico.

Prosegue Ferretti:”Abbiamo pensato che portarsi avanti iniziando a raccogliere e selezionare le domande sia un ottima iniziativa in attesa di tornare alla normalità. Tale proposta andrà incontro alle famiglie che anche a seguito della difficile situazione economico sociale determinatasi con l’emergenza epidemiologica da covid-19, hanno minori possibilità nel consentire la prosecuzione dell’attività motoria e sportiva ai propri figli, contribuendo ai costi di iscrizione e frequenza di corsi o attività sportive a pagamento svolte nell’ambito del territorio comunale.
“Un aiuto “- conclude Ferretti -” che ha anche un’altra finalità, quella di sostenere, indirettamente, anche le associazioni sportive che rischiano di cessare la propria attività in mancanza di certezze sul numero dei praticanti potenziali per la prossima stagione sportiva”.