Fratelli d’Italia, Macrì: “Grande successo di Ghinelli e di tutto il centrodestra”

Alessandro Ghinelli è ancora il sindaco di Arezzo. A sancirlo sono stati i cittadini, che hanno promosso a pieni voti il progetto iniziato cinque anni fa insieme a tutto il centrodestra. Fratelli d’Italia plaude a questo straordinario successo, che ha visto crescere i numeri del partito, permettendogli di essere forza trainante verso l’affermazione odierna.

“È stata la vittoria della competenza e della capacità di progettare il futuro di Arezzo. I primi cinque anni sono stati le ‘fondamenta’ di un progetto politico che adesso avrà un altro mandato per realizzarsi pienamente, dando ai cittadini le risposte che si attendono su sicurezza, sostegno alle imprese, sanità e sugli altri temi che sono contenuti nel programma di Ghinelli” – è il primo commento di Francesco Macrì, dirigente nazionale di Fratelli d’Italia, sulla vittoria ottenuta al ballottaggio appena concluso.

LA DIRETTA

“Con il voto odierno e la maggioranza schiacciante raggiunta” – ha proseguito Macrì – “Arezzo volta definitivamente pagina e affida il suo futuro per la seconda volta consecutiva al centrodestra, mentre il centro sinistra e in modo particolare il Pd, vedono oggi tramontare irrimediabilmente la loro stagione politica. Ero in contatto con Giorgia Meloni, la nostra carismatica leader, che ha voluto essere la prima a congratularsi personalmente con il nostro sindaco per il grande obiettivo raggiunto”

“Fratelli d’Italia vuole oggi ringraziare tutti quei cittadini che, per il bene primario di Arezzo, hanno scelto di affermare con decisione attraverso il voto, che il futuro della città è solo degli aretini e che Ghinelli è il Sindaco che la città merita” – ha concluso Macrì – “Il nostro partito continuerà ad essere perno essenziale di un’alleanza che ha dimostrato di saper immaginare e costruire il futuro della nostra fantastica Arezzo”.