I Mestieri dell’Arte tornano per la Fiera Antiquaria di marzo

Si rinnova l’appuntamento in via Bicchieraia con le dimostrazioni delle lavorazioni artigiane

Torna nel centro storico di Arezzo il progetto promosso dal Comune di Arezzo, Fondazione Arezzo Intour, CNA Arezzo e Confartigianato che vuole dare risalto a tutte quelle botteghe artigiane che ancor oggi creano oggetti unici ed originali attraverso l’impiego di tecniche e competenze che si tramandano in terra toscana.

Sabato 29 febbraio e Domenica 1 marzo, nei fondi di Palazzo Perelli, in via Bicchieraia, a pochi passi dalla splendida Pieve di Santa Maria, saranno presenti: Marco Conti, maestro orafo e interprete raffinato della lunga tradizione che lega la città di Arezzo alla lavorazione dei metalli preziosi, Domenico Festa, mastro calzolaio che realizza artigianalmente scarpe su misura e personalizzabili utilizzando solo materie prime di qualità 100% handmade in Tuscany e Mirella Paolini che sorprenderà i visitatori con i suoi manufatti artistici in ferro battuto di squisita fattura.

La bottega Riciclandia presenterà ai visitatori i suoi ingegnosi modellini in legno, ispirati ai disegni di Leonardo da Vinci e realizzati attraverso il recupero degli scarti di lavorazione dei mobili.