Dal 2 giugno la solidarietà ha il sapore del cioccolato. Prendiamoci gusto!

L' Associazione Culturale CinemìCinemà a favore della Croce Rossa Italiana di Arezzo

Parte il due giugno la campagna dell’Associazione Culturale CinemìCinemà a favore della Croce Rossa Italiana, Comitato di Arezzo, e del suo impegno per le famiglie in difficoltà. Sarà un testimonial d’eccezione, l’attore Daniele Marmi, aretino doc, a lanciare la campagna di raccolta fondi con un video che sarà diffuso sui canali social dell’associazione, per invitare concittadine e concittadini a dare il proprio contributo: contattando Cinemì Cinemà al 324 7876224 (anche su WhatsApp) potranno prenotare una  o più confezioni, del valore di 10  o 15 euro, di goloso cioccolato di alta qualità Vestri. Il ricavato delle donazioni, esclusi i costi di produzione, verrà devoluto interamente alla Croce Rossa Italiana, Comitato di Arezzo, per sostenere le famiglie in difficoltà.

La campagna vuole sostenere l’impegno dei 350 volontari CRI Arezzo, che nella Fase 1 hanno già compiuto 307 servizi della gentilezza, distribuito  149 pacchi alimentari e 5540 mascherine, risposto a 122 richieste Pronto Spesa e a  185 richieste Pronto Farmaco, assistito 412 persone e 78 Covid+. Da dieci anni Cinemì Cinemà promuove l’omonimo International Short Film Festival, il concorso internazionale di cortometraggi che porta Arezzo nel mondo e il mondo ad Arezzo.

Proprio nel rispetto delle norme di sicurezza e nella tutela dei partecipanti, l’XI edizione si svolgerà online sul sito www.cinemicinema.it/festival il 24, 25 e 26 settembre 2020. Parallelamente al festival, l’associazione si impegna da anni in campagne di solidarietà attraverso il linguaggio comune del cinema e della recitazione. E lo fa oggi più che mai, grazie alla convinta partecipazione di un giovane attore noto al grande pubblico nazionale, ma profondamente legato alla sua terra. Cinemì Cinemà, Daniele Marmi e Vestri per CRI Arezzo. Una storia di solidarietà tutta aretina