L’Associazione Le 7 Note in collaborazione con A.Gi.Mus. e CaMu – Casa della Musica di Arezzo riprende l’attività concertistica. Nasce “Musica PER l’Ospedale – Pillole Musicali per l’Anima”

L’Associazione Le 7 Note in collaborazione con A.Gi.Mus. e CaMu – Casa della Musica riprende l’attività concertistica dopo il difficile periodo del lockdown.

Due saranno gli appuntamenti del mese di luglio. Il primo, martedì 7 luglio alle ore 21.00 presso CaMu – Casa della Musica di Arezzo vede la partecipazione del duo Provenzani – Barbini, stimata formazione del panorama nazionale formata da Luca Provenzani al violoncello (primo violoncello dell’ORT – Orchestra della Toscana) e Fabiana Barbini al pianoforte (concertista e docente)

I concerti prevedono un numero limitato di posti nel rispetto dei protocolli anti-Covid, sono ad ingresso libero con prenotazione obbligatoria. Per prenotare: 3389841799 oppure [email protected].

 

Dal 2007 l’associazione Le 7 Note aderisce al progetto toscano, coordinato da A.Gi.Mus., della Musica in Ospedale, grazie al quale organizza concerti all’Auditorium Pieraccini dell’Ospedale San Donato oltre ad iniziative in corsie e sale d’attesa.

Questa nuova serie di concerti a CaMu porterà il titolo di “Musica PER l’Ospedale  – Pillole Musicali per l’Anima” e manterrà il suo legame con l’idea della musica in ospedale.

Prima del concerto vero e proprio, i musicisti coinvolti terranno una session di registrazione nella quale registreranno 4 brani legati concettualmente a 4 diversi stati d’animo dell’uomo: energia, relax, amore, meditazione.

Il pubblico presenzierà anche alle registrazioni, tutte destinate ad un nuovo nascente portale di contributi multimediali per la Musica in Ospedale in Toscana, coordinato da A.Gi.Mus. a livello regionale e a cui prendono parte tutte le Aziende Ospedaliere della Regione.

Al termine delle registrazioni si procederà con il concerto vero e proprio, con musiche di Shostakovich e Piazzolla.

 

L’appuntamento successivo, il 21 luglio 2020 sempre alle ore 21.00, sarà con il soprano Silvia Vajente e il pianista Niccolò Nardoianni, con musiche di di Rossini, Britten, Gastaldon, Gershwin, Weil Guastavino

 

DUO PROVENZANI – BARBINI

 

Il duo Provenzani – Barbini si è costituito nel 1994 sotto la guida del M° Franco Rossi ed è ormai considerato uno dei gruppi da camera italiani più interessanti. Il duo ha sempre ottenuto ottimi consensi sia di pubblico che di critica:

 

“….uniti in duo molto affiatato ed equilibrato hanno riscosso un formidabile successo…l’ampia cavata, la solidità tecnica, l’intensa interpretazione del giovane violoncellista sempre coadiuvato in maniera esemplare dalla pianista hanno concorso ad entusiasmare il pubblico…” (Musica e Scuola, giugno 1995);

 

“…davvero notevole l’intesa con l’ottima pianista…questo duo possiede doti espressive non comuni ed una varietà di suoni che si adatta assai bene tanto all’eloquio dolce quanto allo scatto imperioso…” (Il giornale di Brescia, 5 luglio 1995);

 

“…un ottimo concerto di autentica musica da camera…il duo dimostra di saper cogliere appieno la logica del discorso musicale…la pianista si distingueva subito come camerista scrupolosa e soprattutto molto musicale…la sicurezza dell’esecuzione, la vividezza dei contrasti erano tali da rendere davvero avvincente questo concerto…” (Il giornale di Brescia, 21/2/1998).

 

Il duo ha ottenuto il secondo premio al Concorso Internazionale “Città di Caltanissetta” (1995) e nello stesso anno è risultato vincitore del Concorso ARAM di Roma che gli ha permesso di effettuare importanti tournée all’estero. Nel dicembre del 1995 ha vinto il secondo premio (primo non assegnato) al XIX Concorso Cilea di Palmi ottenendo inoltre il premio speciale della giuria per l’esecuzione della Sonata di Beethoven. Nel 1997 il duo ha ottenuto il secondo premio con premio speciale come miglior duo italiano al Concorso “Città di Corsico” ed il terzo Premio con premio speciale quale miglior duo italiano al prestigioso concorso “Premio Trio di Trieste”. Nel 1998 il duo ha vinto il primo premio al XXII Concorso Cilea di Palmi ottenendo anche l’ambita menzione d’onore. Nel 1999 il duo è risultato vincitore del II Concorso Città di Castelfranco Veneto edizione per duo violoncello e pianoforte ottenendo oltre all’ambito primo premio, il premio speciale per l’interpretazione della Sonata di Brahms, la realizzazione di un CD e l’inserimento in dodici importanti stagioni concertistiche italiane. Il duo ha effettuato numerose registrazioni  radiofoniche per la RAI (Scatola Sonora e Radio Tre Suite). Ha seguito corsi con Maestri quali Mario Brunello, Dario de Rosa, Mischa Maisky, Anner Bijlsma, Alexander Lonquich, Yo-Yo Ma, Maureen Jones (Fondazione Romanini di Brescia, Scuola di Musica di Fiesole, Accademia Chigiana di Siena, Scuola di Musica di Sesto Fiorentino) ottenendo sempre particolari consensi, borse di studio e riconoscimenti. Il duo ha suonato per importanti stagioni concertistiche ed ha effettuato tournèe all’estero (Amici della musica di Firenze, Mestre, Padova, Verona, Bologna Festival, Agimus nazionali, Cidim di Roma, Ravenna Festival, Teatro della Fenice, C.C. Bellunese, MusikHalle di Amburgo, Accademia Chopin di Varsavia, Conservatorio di Lisbona, AsoloMusica, Rathaus di Lubecca, ecc.).

 

INFO e Prenotazioni:

3389841799, [email protected]

 

Ufficio stampa Le 7 Note:
Giulia Nuti
3389841799
[email protected]