Mascherine, tre multe e due denunce

Tre multe e due denunce. Questo il primo bilancio fatto dal sindaco Ghinelli sull’attività della Municipale in merito alla sua nuova ordinanza sulle mascherine, entrata in vigore oggi.

Tre le multe perché portata non correttamente e a due di questi anche due denunce per oltraggio a pubblico ufficiale perché i soggetti si sono rivoltati agli agenti.

La nuova ordinanza prevede l’uso obbligatorio della mascherina sempre fuori fa casa, in luoghi pubblici sia al chiuso che all’aperto, anche privati. Possono non portarla i bimbi sotto ai sei anni, persone disabili con comprovate controindicazioni e chi sta praticando sport o attività motoria.