Mattesini: “dopo una indimenticabile esperienza da presidente del Consiglio Comunale ora corro per le regionali”

Alessio Mattesini
Alessio Mattesini

“Sono alla fine del mio mandato, quindi permettetemi di rivolgere alcuni doverosi ringraziamenti. Il primo è rivolto ai Consiglieri che mi hanno eletto e che mi hanno scelto per ricoprire l’importante e prestigiosa carica di Presidente del Consiglio Comunale, un compito di grande responsabilità verso il quale ho cercato di dare il meglio di me con il senso istituzionale che la figura di presidente richiede.

Questo incarico mi ha permesso di portare nella massima assise i problemi e le richieste di tutti i cittadini aretini, non solamente di quelli che mi avevano votato cinque anni fa. E’ stato un compito importante, una bella e indimenticabile esperienza. Il mandato, come ben saprete, è durato più di cinque anni, si è prolungato a causa dell’emergenza covid ancora non esaurita, durante la quale è stata introdotta la videoconferenza e il nuovo sistema di votazione eligo.

Come ho fatto durante le mie comunicazioni in consiglio comunale voglio di nuovo ringraziare tutti gli operatori sanitari, i medici ospedalieri e di medicina generale, gli infermieri oss e le associazioni di volontariato che ancora oggi si prodigano con il proprio lavoro per affrontare questa emergenza che ancora è presente, anche se contenuta. Ho accolto con grande entusiasmo l’apertura di Forza Italia al mondo civico, è una svolta propositiva che trova la mia totale condivisione.

In questa tornata elettorale mi dedicherò alla corsa per le elezioni regionali, una battaglia che cercheremo di vincere con il territorio e i cittadini, ormai pronti per questo storico cambiamento.

Un ringraziamento particolare lo rivolgo agli Onorevoli D’Ettore e Mugnai e al Coordinatore Provinciale Mennini, che hanno visto nella mia figura un candidato capace di portare un concreto contributo in questo nuovo orizzonte anche civico, che mette al centro dell’attività politica la Città e la provincia di Arezzo. Sono pronto a dare il meglio di me così come ho fatto in qualità di presidente del Consiglio Comunale in questa ultima legislatura.”

Alessio Mattesini