Montevarchi, da lunedì 8 giugno riaprono i servizi di restituzione e prestito dei libri

Ecco le modalita’ per la riconsegna e la prenotazione in prestito di libri e dvd

libri in bibblioteca
libri in bibblioteca

Lunedì 8 giugno riaprirà anche la Biblioteca Comunale “Ginestra Fabbrica della Conoscenza”. Riaprirà con un orario ridotto, dal lunedì al sabato dalle ore 9 alle ore 13 e solo per le attività di restituzione e prestito dei libri. Queste nuove disposizioni sono un primo momento di un servizio che riparte con cautela, verificando poi nel tempo le possibili ulteriori riaperture di altri servizi.

In queste prima fase che durerà almeno fino a fine agosto sarà accessibile al pubblico la sola area dell’accoglienza  dove avverranno le operazioni di prestito e restituzione di libri e audiovisivi. Infatti le sale di studio,  la caffetteria e tutti gli altri spazi della biblioteca resteranno chiusi, fino a quando la riduzione del contagio ne potrà permettere una riapertura progressiva. Momentaneamente resta sospeso anche il prestito interbibliotecario. Resta invece in funzione il servizio di Media Library online. In questa prima fase sarà  possibile prenotare e ritirare solo i libri e documenti presenti all’interno di Ginestra Fabbrica della Conoscenza. Le eventuali prenotazioni su materiale di altre biblioteche potranno essere gestite solo successivamente.

Restano sospesi al momento anche tutti gli eventi e le attività interne alla struttura. Questo il materiale che potrà essere dato in prestito: fino ad un massimo di 5 libri, fino ad un massimo di 5 dvd, fino ad un massimo di 5 cd musicali. All’area dell’accoglienza dove si svolge il servizio di prestito si potrà accedere solo una persona per volta, ad eccezione dei minori e  disabili che possono accedere accompagnati. I documenti che si desiderano in prestito dovranno essere prenotati scrivendo all’indirizzo mail [email protected]. Le prenotazioni saranno evase nell’arco di 2 giorni lavorativi. Un operatore chiamerà poi l’utente per concordare data e orario del ritiro del materiale prenotato. Consigliamo a chi intende prenotare i libri di aggiungere qualche titolo in più nel caso altri utenti avessero già richiesto gli stessi libri. Nel caso di prenotazione di libri per bambini, se non si conoscono i titoli, è consigliabile indicare l’età e un argomento in modo che il personale possa preparare un pacco libri personalizzato. Gli utenti possono cercare i libri o i dvd sul catalogo online della biblioteca a questo link:

https://arezzo.biblioteche.it/library/biblioteca-comunale-di-montevarchi/

Se si hanno difficoltà a scegliere è sempre possibile chiedere per mail un consiglio ai bibliotecari. Anche se il prestito interbibliotecario è momentaneamente sospeso, gli utenti della rete documentaria aretina o di un’altra rete toscana, possono prenotare i documenti che desiderano avere in prestito e venire a ritirarli personalmente con le modalità già indicate.

Ricordiamo che occorre maneggiare i libri e gli altri documenti avuti in prestito con le mani pulite senza bagnarsi le dita con la saliva per voltare le pagine, evitando di tossirci o starnutirci sopra.

Per effettuare le restituzioni basta venire in biblioteca durante gli orari di apertura. Se si deve effettuare la sola restituzione di libri o dvd è possibile lasciarli nell’apposito contenitore che sarà posto all’ingresso della biblioteca. Anche se si è in possesso di libri presi in prestito alla Bibliocoop di Montevarchi, occorre riportarli alla Ginestra.

Ricordiamo che i libri riconsegnati devono seguire una specifica procedura di quarantena e per 7 giorni dovranno restare in isolamento prima di poter essere nuovamente disponibili per un successivo prestito.

Anche per accedere all’accoglienza ci sono delle semplici regole da rispettare come il mantenimento della distanza di sicurezza dagli altri utenti che sono in fila con te (in Toscana è consigliabili mantenere la distanza di almeno 1,80 metri), Quando si entra all’interno della struttura si dovrà indossare la mascherina e si dovrà passare sulle mani il gel disinfettante posto all’ingresso e seguire il percorso indicato. Una volta entrati si deve seguire la segnaletica e trattenersi solo il tempo necessario per effettuare il ritiro dei libri. Non sarà possibile accedere alle sale di lettura, alla sezione ragazzi e neppure scegliere i libri dagli scaffali. Per quanto riguarda l’accesso all’archivio storico sarà possibile la consultazione di documenti solo su appuntamento per ricerche  indifferibili (documentazione per i professionisti, tesi di laurea o di dottorato, pubblicazioni). In questo caso è possibile contattare il numero 3206128018 sempre durante l’orario di apertura della biblioteca. Per ulteriori informazioni è possibile chiamare il numero 055.9108351 o il numero 055.9108312 durante l’orario di apertura della biblioteca