Montevarchi, entrata in vigore dell’ordinanza regionale sull’obbligo dell’utilizzo delle mascherine

Si informa la cittadinanza che è in vigore l’ordinanza n. 26 del 6 aprile 2020 firmata dal Presidente della Regione che prevede l’obbligo dell’uso delle mascherine su tutto il territorio regionale. L’obbligo scatta infatti dal settimo giorno successivo all’emanazione dell’ordinanza stessa.

L’ordinanza regionale pertanto sostituisce l’ordinanza sindacale sull’utilizzo delle mascherine emessa nei giorni scorsi.

Nell’ordinanza regionale si prevede in modo specifico:

– l’utilizzo obbligatorio della mascherina monouso, in spazi chiusi, pubblici e privati aperti al pubblico, in presenza di più persone, oltre che nei mezzi di trasporto pubblico locale, nei servizi non di linea taxi e noleggio con conducente;

– l’utilizzo obbligatorio della mascherina monouso, in spazi aperti, pubblici o aperti al pubblico, quando, in presenza di più persone, è obbligatorio il mantenimento della distanza sociale;

– fermo restando il rispetto del mantenimento delle misure di distanziamento sociale, i punti precedenti non si applicano ai bambini di età inferiore ai sei anni e alle persone che non tollerino l’utilizzo delle mascherine a causa di particolari condizioni psicofisiche attestate da certificazione sanitaria.

Per quanto concerne le mascherine, si ricorda che l’Amministrazione Comunale ha provveduto alla loro consegna a tutte le famiglie nei giorni scorsi, e che nei prossimi giorni si provvederà alla distribuzione anche delle mascherine fornite dalla Regione Toscana.

Chiunque non avesse ricevuto le mascherine durante le due precedenti consegne, è pregato di segnalarlo al seguente indirizzo mail [email protected] che è stato appositamente creato.