Montevarchi: sono aperte le domande di iscrizione ai servizi educativi per la prima infanzia

bimbo asilo
bimbo asilo

Sono aperte fino a sabato 13 giugno le domande per la richiesta di accesso ai servizi educativi per la prima infanzia per l’anno 2020 – 2021 nel comune di Montevarchi. L’asilo nido comunale è un servizio educativo e sociale rivolto ai bambini di età compresa tra i 3 ai 36 mesi (3 anni) dove si assicura la realizzazione di programmi educativi, la socializzazione tra i bambini, il gioco, i pasti e il riposo. A causa della pandemia da Covid-19 le strutture sono al momento chiuse e non sappiamo quando riapriranno e con quali modalità. Infatti dovranno essere definite dal MIUR delle linee guida a cui l’Amministrazione si dovrà attenere scrupolosamente per garantire la sicurezza di quanti verranno accolti.

 

Le domande di ammissione al servizio, che devono contenere copia del documento di identità di entrambi i genitori, sono aperte fino alle ore 12.30 di sabato 13 giugno e devono essere presentate con le seguenti modalità: inviato da email tradizionale alla casella di posta elettronica: [email protected] (limitare la dimensione degli allegati a max 5 MB), oppure inviato da PEC (Posta Elettronica Certificata) alla PEC del Comune di Montevarchi: [email protected] (limitare la dimensione degli allegati a max 5 MB).

 

Per l’ammissione ai servizi educativi per la prima infanzia si procederà alla formulazione di diverse graduatorie formate sulla base di punteggi attribuiti in base ai criteri stabiliti nel regolamento comunale per l’accesso ai servizi per la prima infanzia e indicati nel modulo di domanda. Nel caso in cui il numero delle domande di ammissione sia maggiore del numero dei posti disponibili i richiedenti saranno collocati in una lista di attesa, secondo l’ordine delle graduatorie. La modulistica è consultabile e scaricabile dal sito internet dell’ente all’indirizzo www.comune.montevarchi.ar.it seguendo il percorso: bandi e concorsi – bandi – iscrizione ai servizi educativi prima infanzia a.s. 2020/2021.

 

I servizi alla prima infanzia sono aperti dal lunedì al venerdì con orari diversificati, in base alle esigenze delle famiglie. L’entrata al mattino deve avvenire tra le 7.30 e le 9.30. E’ possibile chiedere il prolungamento dell’orario con uscita fino alle 18.30. Occorre ricordare che gli asili nido comunali sono due (la struttura di via Fonte Moschetta, 2 e la nuova struttura di viale Matteotti, 48/5). Le attività svolte si articolano in diversi servizi. Esaminiamo ciò che avviene all’interno delle singole strutture. L’asilo nido di via Fonte Moschetta denominato “La coccinella” accoglie i bambini dai 3 ai 36 mesi in questi orari diversi a scelta dei genitori: dalle 7.30 alle 12, dalle 7.30 alle 14 (comprensivo del pasto), dalle 7.30 alle 16,30 (comprensivo del pranzo e del riposo) con la possibilità di prolungamento fino alle ore 18.30, dalle ore 14 alle ore 18.30 (attivato solo se si raggiunge il numero minimo di 8 iscrizioni).

Diverse naturalmente le tariffe, sulla base dell’orario che sarà scelto, a cui vanno aggiunti, nel caso si richieda anche i costi del pasto. Infine nella struttura di viale Matteotti, 48/5 “La farfalla” si effettua un servizio che accoglie bambini dai 12 ai 36 mesi con orario dalle ore 7.30 alle ore 18.00 (con frequenza da un minimo di 4 ore ad un massimo di 10 ore). L’Amministrazione Comunale ha cercato di venire incontro alle esigenze delle famiglie di Montevarchi, soprattutto nel campo delle attività lavorative, individuando soluzioni che cercano di rispondere ai problemi dei genitori che effettuano turni di lavoro od operano anche in orario pomeridiano e serale. Per informazioni è possibile contattare il numero 055.9108227 oppure scrivere a [email protected] o [email protected]