Museo Archeologico Nazionale e Anfiteatro Romano di Arezzo : seminario tra arte, cultura e solidarietà

Sabato 15 febbraio, dalle 9.30 alle 13.00,  A.V.A.D. Associazione Volontari Assistenza Domiciliare, in collaborazione con Cesvot, Polo Museale della Toscana, ASLsudest Toscana, Provincia di Arezzo e Fondazione Prosolidar, organizza al Museo Archeologico Nazionale e Anfiteatro Romano di Arezzo il seminario  “Per una selva oscura. Come trasformare il dolore in un talismano che cura”, in un incontro tra arte e cultura per accogliere il valore della solidarietà.

Il seminario si aprirà alle 9.30 con i saluti della dott.ssa Maria Gatto, direttrice del Museo, del dott. Angiolo Agnolucci, presidente di A.V.A.D., della dott.ssa Marzia Sandroni responsabile comunicazione e marketing ASLsudest Toscana che è partner del progetto, e dell’avv. Leonardo Rossi, presidente di CESVOT delegazione di Arezzo.

All’interno del seminario Simone Savarese, docente di Educazione Artistica, presenterà “Cellule sane in agrodolce”, il fumetto che ha realizzato e che racconta il percorso della malattia della moglie. Il fumetto mostra quanto fragile e debole sia la vita e quanto l’essere umano possa essere forte e coraggioso nell’affrontare le difficoltà che giungono da un momento all’altro e come le difficoltà stesse possano diventare risorse inaspettate, doti nascoste, nuova crescita.

Stefania  Polvani, sociologa,  e Paolo Trenta, sociologo condurranno il laboratorio.

Sono previsti interventi di volontarie/i che porteranno la propria esperienza personale sul tema.

Tutta la cittadinanza è invitata. Ingresso gratuito.

Per info:

Bruna Cantaluppi cell. 3343262975

Email: [email protected]

www.avadarezzo.org

FB avadarezzo

Museo Archeologico Nazionale “Gaio Cilnio Mecenate” e Anfiteatro romano
Via Margaritone, 10 52100 AREZZO
Tel. 0575-20882