Paolo Lepri esce dai 5 Stelle: “movimento senza organizzazione e contatto con la realta’”

“Comunico la mia uscita dal Movimento 5 Stelle in quanto non condivido, da molto, la sua linea politica e il modo in cui viene promossa. Lo stesso movimento si configura oramai come un soggetto politico privo di organizzazione e di contatto “empatico” con le realtà di riferimento”queste le parole con cui inizia la nota attraverso la quale Paolo Lepri comunica la sua uscita dal Movimento 5 Stelle.

“Ringrazio coloro che mi hanno votato nel 2015 e sostenuto in questi anni apprezzando il mio lavoro -prosegue. Da parte del sottoscritto c’è stato il massimo impegno per rispondere a questa manifestazione di fiducia di cui andrò orgoglioso tutta la vita.

Sono certo che proprio gli elettori e cittadini, che come me credevano in un qualcosa di diverso, capiranno e condivideranno la mia delusione e questa scelta consequenziale.

In Consiglio Comunale aderirò al gruppo misto. Spero di poter tornare presto in assemblea con le mie idee e sensibilità dopo che nelle ultime sedute gli impegni di lavoro hanno costretto ad assentarmi” conclude.