PD Sansepolcro: “Secondo Ponte sul fiume Tevere: finalmente la firma”

Il 1° luglio è stato firmato il contratto di appalto per l’avvio dei lavori di costruzione del Secondo Ponte sul Tevere, finalmente siamo arrivati alla fase operativa dopo tanti ritardi.

È un momento importante per un’opera che la Città aspetta da tempo e siamo contenti che per l’Amminisrazione si tratti “dell’opera più importante dal dopo-guerra ad oggi”. Un’opera voluta fortemente dall’amministrazione Frullani che ha presentato il progetto e trovato il finanziamento grazie al rapporto continuo con la Regione Toscana che ha concesso un contributo di 3.200.000 euro a cui si sono aggiunti 800.000 euro a carico dell’amministrazione ottenuti con ricorso a un mutuo e vendita beni.

Nel momento in cui l’Amministrazione Cornioli si è insediata, nel giugno 2016, aveva già l’opera completamente finanziata e parte della progettazione era conclusa.

Purtroppo i tempi da subito si sono allungati inspiegabilmente per poi arrivare allo stallo dovuto ai ricorsi sulla gara di aggiudicazione.

Vogliamo ringraziare gli uffici della Regione Toscana per la pazienza dimostrata e l’Assesore Vincenzo Ceccarelli che  non ha fatto mai mancare il suo sostegno conoscendo l’importanza che il Secondo Ponte riveste per la nostra comunità.