Prima Arezzo presenta altri tre candidati

Alessandra Nocentini Migliacci, è nata a Castiglion Fiorentino (AR) nel 1964 e dal 1969 risiede ad Arezzo.
Diplomata al Liceo Scientifico Francesco Redi , si è laureata all’Universita’ di Firenze in Lettere e Filosofia con Specializzazione in Storia dell’Arte e ha discusso una tesi sui gioielli della Val di Chiana. Insegnante in istituti privati della Città per le materie di Laurea , è stata Stilista di gioielli per il comparto orafo di Arezzo. Ha collaborato a ricerche artistiche per coadiuvare studi e pubblicazioni di colleghi nell’ambito delle arti minori. Attualmente impiegata nel settore amministrativo si presenta a fianco del candidato a Sindaco l’amico Fabio Butali, perché Arezzo, grazie anche alle opere iconiche di Pier della Francesca, sia considerata patrimonio di arte e cultura al pari delle più grandi città italiane come Venezia, Firenze, Roma e Pietrasanta. Che continui a crescere e possa diventare la culla di eventi interessanti l’arte moderna e contemporanea ma con un occhio di riguardo agli artisti che hanno illuminato il novecento. Senza dimenticare i fantastici tesori etruschi in seno allo spettacolare anfiteatro romano, cuore pulsante della città. Un desiderio riportare la Chimera ad Arezzo.

Marco Magnanensi, nato ad Arezzo il 4 Maggio 1988.
Si diploma come perito elettronico presso l’Istituto Tecnico Statale di Arezzo.
Consegue nel 2015 la laurea in Scienze Motorie e Sportive.
Da giocatore di calcio professionista ad istruttore e preparatore fisico motorio presso associazioni calcistiche aretine; da istruttore a preparatore atletico nonché giocatore in squadre aretine approda come responsabile tecnico in palestre prestigiose della città di cui infine diviene titolare (continuando sempre e comunque le attività di giocatore e preparatore atletico).
Ad oggi consigliere e referente dei progetti sportivi per l’associazione Futuro Aretino.
Conosce Fabio Butali da anni e lo ritiene un uomo diretto e vero, che ama Arezzo come ogni aretino doc. cosi proprio come la ama lui.
Si affianca a Prima Arezzo con il forte desiderio di portare la sua città ad essere un polo sportivo importante partendo dagli sport meno praticati a quelli più popolari col fine che Arezzo possa distinguersi anche nel settore sportivo.

Yasir Arfan
nato in Pakistan il 15 /10/1975
Laurea in ingegneria meccanica.
Imprenditore nel settore commerciale e vendita.
Vive ad Arezzo da numerosi anni.
Si candida accanto a Fabio Butali perché lo ritiene un uomo serio che conosce i problemi e le difficoltà delle persone un uomo che puo’ portare un progetto nuovo conoscendo il mondo, conoscendo Arezzo, conoscendo e stando in mezzo e dalla parte della gente.
Con la sua candidatura vuole dimostrare ,far comprendere ed aiutare chi come lui veramente desidera integrarsi in modo ottimale e positivo con il rispetto delle regole , delle tradizioni e della legge del paese e della città ospitante.