Prosegue la mostra del libro per ragazzi: tanti gli eventi con Stabilo

Il coronavirus in Toscana non è un’emergenza. Le scuole rimarranno aperte e le manifestazioni non subiranno variazioni. E’ quello che è emerso da una riunione che il Presidente della Regione Toscana ha avuto ieri con tutti i sindaci.

La Mostra del Libro per Ragazzi, inaugurata ufficialmente alla presenza della Giunta esecutiva e del Sindaco Filippo Vagnoli, va avanti con tutte le sue iniziative.

 

Tra queste il seminario STABILO sull’importanza della corretta impugnatura riservato agli insegnanti che si terrà il prossimo 11 di Marzo.

 

STABILO, azienda leader mondiale nel settore evidenziatura, colore e scrittura, è lo sponsor ufficiale della Mostra del Libro ed organizza il corso di formazione “Corretta impugnatura e strumenti per prevenire la disgrafia”. 

Il seminario si focalizzerà sull’importanza di una corretta impugnatura degli strumenti nella scrittura a mano, in relazione ad attività di prevenzione della disgrafia. Grazie agli studi del Dott. Marquardt e dello Schreibmotorik Institut, STABILO garantisce competenza, esperienza e professionalità nell’ambito di questa importante tematica, portando esempi pratici di scorrette impugnature, spiegando come è possibile correggerle e fornendo prodotti ergonomici adatti alle diverse fasi del percorso scolastico che consentono di impugnare correttamente e senza fatica.

L’evento formativo rientra nell’ambito del progetto che STABILO dedica ai bambini che stanno imparando a scrivere, per sostenerli in una fase delicata della loro vita attraverso STABILO EASY Start, linea di prodotti ergonomici composta da penne, matite in grafite e pastelli colorati ideati appositamente per un’impugnatura corretta e rilassata.

Per l’occasione, gli insegnanti riceveranno il modulo per richiedere gratuitamente il kit didattico di STABILO per il prossimo anno scolastico.

 

La presenza eccezionale di STABILO non è l’unica a rendere unica questa edizione della Mostra. Ricordiamo i worshop LEGO del 7 del 14 Marzo, con giochi per bambini;  il mestiere dell’illustratore con la illustratrice Sara Brezzi. A questo proposito quest’anno la Mostra sarà impreziosita da un’esposizione di bellissime illustrazioni per libri rivolti all’infanzia. Un percorso di colori che guida alla visita tra libri, cartonati e fumetti. Ogni sabato pomeriggio, inoltre, ci saranno i laboratori sulla lettura tenuti da Nata, mentre il 27 e il 13 Marzo si terrà, sempre nel pomeriggio, un omaggio a Gianni Rodari e alla sua Grammatica della Fantasia con la scrittura di storie fantastiche.

L’Assessora competente Francesca Nassini commenta: “A seguite delle indicazioni ministeriali inerenti le gite scolastiche, sono state giustamente annullate le visite delle scuole che purtroppo quest’anno avevano a disposizione eventi e laboratori mattutini. Ma la Mostra del Libro è sempre aperta e invito i genitori a portare i bambini per vivere un’esperienza che quest’anno è particolarmente emozionate per il modo in cui è stata costruita, per i libri in mostra, per gli eventi che ci saranno. Stiamo comunque valutando di recuperare anche le giornate legate agli eventi della mattina”.