Sentiero della bonifica: le erbacce di benvenuto della Presidente

“La Presidente Chiassai ha molti impegni. Forse troppi. Sindaca di Montevarchi e Presidente della Provincia di Arezzo.

Molti fronti aperti e molte persone, molte aziende, molte istituzioni con le quali litigare frequentemente. Vorremmo comunque che dedicasse almeno una piccola parte del suo tempo e delle sue risorse alle normali attività della Provincia in modo tale da evitare contestazioni come quella dei cittadini che hanno lamentato l’impraticabilità del Sentiero della Bonifica perché invaso dalle erbacce che non sono state ancora tagliate.

Esistevano (ed esistono) accordi e protocolli per la manutenzione di questo importante tracciato che sono stati disattesi. Peccato. Sarebbe stato un gesto di attenzione nei confronti di chi ama l’ambiente e la bicicletta far ritrovare, al momento della riapertura post emergenza, questo sentiero bello come sempre e praticabile come invece oggi non lo è.”

Dichiarazione dei consiglieri provinciali Centro Sinistra per Arezzo, Donato Caporali e Alessandro Caneschi