Bettona Crossing, chi entrerà nell’albo d’oro?

Sabato e domenica la quarta edizione di Bettona Crossing 2021

bettona mountain bike
bettona mountain bike

E’ tutto pronto per la quarta edizione di Bettona Crossing 2021, in programma domani, evento clou di Umbria Crossing Outdoor Festival che ha preso il via oggi e che terminerà domenica con la Bettona Etruscan Extreme 75.3, prova di Granfondo di mountain bike. La gara trail è inserita nel calendario nazionale Fidal, con il Patrocinio di Iuta, Itra, Utmb e Iau ed è una delle poche che non ha visto interrompere la sua storia lo scorso anno a causa della pandemia, mantenendo allacciato un importante filo conduttore.

Due le distanze da percorrere: 50 km per un dislivello di 2.000 metri per la prova principale e lo Shortrail degli Olivi, 20 km per 870 metri. Due percorsi affascinanti e pieni di suggestione, con panorami che si aprono inaspettati su tutta la valle umbra, da Perugia a Spoleto, con vista su Assisi, Spello, Trevi e Montefalco e che costituiscono un richiamo enorme e clamoroso per tutti gli appassionati, tanto è vero che agli organizzatori sono arrivate tantissime adesioni dall’estero, in particolare da Stati Uniti, Inghilterra, Danimarca e Germania.

I campioni uscenti, sulla lunga distanza, sono Matteo Lucchese in 4h18’37” e Lisa Borzani in 5h28’28”, tempi che rappresentano anche i record della corsa. Unica atleta capace di bissare la vittoria è stata Michela Migliori, prima sui 50 km nel 2018 e 2019. Nel percorso breve i vincitori del 2020, entrambi siglando il miglior tempo della storia, sono stati Nicola Zibetti in 1h38’50” e Ana Nanu in 1h56’15”. Primati che saranno a rischi in quest’edizione considerando anche il valore degli iscritti tra cui spiccano Francesca Canepa, storica trionfatrice dell’UTMB, Matteo Zucchini primo nel 2018 e Giovanna Puma, quarta all’ultima Cortina-Dobbiaco Run.

Sede di partenza ed arrivo sarà Bettona, considerato uno dei Borghi più belli d’Italia, fra Assisi e Perugia. Si partirà dal cuore del borgo, alle 9:00 per la gara lunga e alle 10:00 per la 20 km. Le iscrizioni sono ancora aperte, al costo di 50 euro per la 50 km e di 30 per la 20 km. Chiusura delle iscrizioni fissata per il 22 settembre o al raggiungimento del numero massimo di adesioni. Completeranno il programma del fine settimana molte attività collaterali per l’Intera famiglia: trekking tra gli Olivi, un’area wellness e fitness, Screening per il diabete, mini trail per i più piccoli, un Hospitality Village per le Aziende partners. Un fine settimana per celebrare lo sport, la sostenibilità ambientale circondati da millenni di storia e bellezza.