“Cittadinanza attiva con la cultura: si può”: un atto di indirizzo del Movimento 5 Stelle

Michele Menchetti

Nota del consigliere comunale Michele Menchetti

Depositato da parte del Movimento 5 Stelle un atto d’indirizzo con il quale si chiede al sindaco e alla giunta di creare percorsi storico-culturali dedicati agli aretini, illustrati da guide turistiche autorizzate. “Aretini testimonial di Arezzo”, questo il titolo dato all’atto, “richiederebbe – sottolinea il consigliere comunale Michele Menchetti – risorse di limitata entità, riconducibili tranquillamente al bilancio locale o intercettabili attraverso canali alternativi, anche sponsor che possano appoggiare il progetto.

Le visite, gratuite per i partecipanti, darebbero la possibilità a chi vive nel territorio di conoscere il valore storico e culturale dei luoghi in cui quotidianamente si muove. Il coinvolgimento delle scuole sarebbe poi il logico completamento dell’iniziativa. Due i benefici principali: il rilancio dell’attività delle guide turistiche aretine, fortemente penalizzate da mesi di chiusura e dall’attuale carenza di turisti stranieri e italiani e la diffusione della conoscenza storico-culturale fra cittadini e studenti.

Avere col tempo una cittadinanza sempre più preparata e consapevole permetterà a essa di diventare la migliore testimonianza del valore di Arezzo per i turisti che verranno a visitarla e impedirà che le bellezze storiche, artistiche e architettoniche della città rimangano sconosciute alla maggior parte dei suoi stessi abitanti”.