Corsi estivi di musica per adulti al via con Proxima Music

I mesi di luglio e agosto della scuola aretina saranno caratterizzati dal progetto “Musica a tutte le età”. L’intenzione è di sfruttare il periodo estivo per la promozione della musica con percorsi personalizzati

AREZZO – Corsi estivi di strumento e di canto rivolti agli adulti con Proxima Music. Le tradizionali lezioni della scuola cittadina termineranno mercoledì 30 giugno e ripartiranno da settembre, ma l’impegno nella promozione della musica continuerà anche nei mesi di luglio e agosto con un’innovativa formula adeguata al periodo dell’anno e alle diverse esigenze lavorative. L’iniziativa, dal nome “Musica a tutte le età”, è orientata agli adulti che potranno intraprendere un percorso artistico personalizzato che trova il proprio fondamento nella possibilità di utilizzare i locali della sede in via Severi anche in estate e nell’opportunità di fare affidamento su lezioni individuali tenute dai docenti di Proxima Music.

Ogni aspirante allievo potrà innanzitutto programmare una lezione di prova gratuita di canto o dei diversi strumenti a corda, a fiato, a tastiera, a percussione o elettrici, modulando poi con il maestro il percorso da seguire nel periodo estivo. La conclusione dei corsi di bambini e di ragazzi, infatti, garantisce la libertà dei locali e permette di pianificare i corsi per adulti in relazioni alle singole esigenze di lavoro o di ferie, potendo prevedere incontri per sette giorni alla settimana, in ogni fascia oraria dalla mattina alla sera e con pause in occasione delle vacanze. Questo percorso, rivolto ad allievi di ogni livello dalle prime note alla specializzazione, permetterà di acquisire solide basi tecniche e di vivere un approccio al mondo dei suoni in vista dei veri e propri corsi dell’anno didattico 2021-2022.

Per partecipare è necessario associarsi a Proxima Hub, mentre per ottenere informazioni o per prenotare la lezione di prova è possibile scrivere a [email protected] o chiamare il 331/199.78.65. «Durante l’annospiega Alessandro Bertolino, direttore di Proxima Music, – i tanti impegni quotidiani possono frenare la partecipazione ad un corso, dunque l’intenzione è di sfruttare un periodo favorevole come l’estate per proporre un percorso di avvicinamento alla musica rivolto solo agli adulti».