Cortona, la presentazione di «Un anno inVerso» il libro di Gianluca Brundo

All’arena del parterre saranno presenti lo scrittore e il regista Christian Marazziti, appuntamento mercoledì 4 agosto

È stato definito come il libro più divertente e politicamente scorretto del momento e sarà presentato mercoledì 4 agosto a Cortona. «Un anno inVerso» (Bertoni editore) è il titolo del lavoro di Gianluca Brundo, lo scrittore sarà insieme al regista Christian Marazziti alle 18 all’arena del parterre per incontrare il pubblico. Il libro è un affresco su fatti di attualità, costume, politica. La forma è ibrida fra racconto e sonetto di stampo romanesco, essendo l’autore appassionato di Trilussa e Belli, oltre che romano.

«Chiedetemi tutto tranne che morire di ‘politicamente corretto’ – dichiara Gianluca Brundo – L’appiattimento culturale, l’omologazione dell’esprimersi, il ben pensare, li lascio volentieri ad altri. Ho viaggiato e continuerò a viaggiare altrove, come tutti i visionari del mondo, dei quali non pretendo certo di possedere la magnificenza, ma lo spirito che li muove, sì. Lo sguardo sui fatti del mondo è inconsueto, nuota divertito e continuamente sorpreso fra gli affanni umani. Di avvenimenti ‘sfiziosi’ ve ne sono stati tanti ultimamente e per fortuna continueranno ad essercene, finché esisterà l’umanità. Ed in questo movimento eterno, lascio tracce di me, dei miei anni spesi a guardare la forma delle nuvole, ironico, appassionato, commosso».

Parteciperà all’incontro l’assessore alla Cultura del Comune Francesco Attesti: «Apriamo il nostro parterre anche agli incontri letterari – dichiara – ci fa particolarmente piacere che ad inaugurare questi appuntamenti sia uno scrittore divertente e appassionante come Brundo».