Formazione transizione green e digitale: avviso pubblico da 300mila euro

Possono presentare progetti formativi partenariati che coinvolgono almeno un organismo formativo accreditato, in qualità di capofila, e almeno un’impresa.

E’ aperto l’avviso pubblico da 300 mila euro per progetti formativi destinati alla riqualificazione di lavoratrici e lavoratori inattivi o disoccupati per favorire il loro inserimento nei processi produttivi di transizione green e digitale.

L’avviso, promosso nell’ambito di GiovaniSì, il progetto regionale per l’autonomia dei giovani, è finanziato con risorse Por Fse 2014-2020. Completa la dotazione finanziaria, che supera i 28 milioni di euro, messa a disposizione dal settennato in via di conclusione del Fondo Sociale Europeo sulla linea riservata alle attività di formazione dedicate all’inserimento lavorativo.

“Agevolare l’inserimento lavorativo nei nuovi contesti produttivi generati dalle trasformazioni in atto significa investire sul presente e sul futuro ”, spiega l’assessora alla formazione e al lavoro Alessandra Nardini, che sottolinea l’importanza dell’avviso per il rafforzamento delle competenze e la qualificazione del capitale umano: “Puntiamo – aggiunge Nardini – da un lato a sviluppare l’uso e la conoscenza delle nuove tecnologie informatiche e di comunicazione sempre più diffuse nei diversi settori delle attività produttive toscane, dall’altro sosteniamo i processi di transizione sostenibile ed economia circolare per accompagnare un nuovo modello di sviluppo che sia rispettoso dell’ambiente, attraverso l’uso di energie rinnovabili, la riduzione dei consumi, il riciclo dei rifiuti”.

Possono presentare progetti formativi partenariati che coinvolgono almeno un organismo formativo accreditato, in qualità di capofila, e almeno un’impresa. Le partnership potranno essere integrate anche con la partecipazione di Istituti di istruzione superiore e Università. I progetti dovranno avere importi compresi tra 42mila e 49 mila euro. La frequenza dei corsi dovrà essere gratuita. Termine di scadenza: ore 13 del 14 gennaio 2022.

L’avviso è on-line all’indirizzo http://www.regione.toscana.it/por-fse-2014-2020/bandi e sul sito di Giovanisì: www.giovanisi.it.

Per ulteriori informazioni: [email protected]