Il passaggio della 1000 miglia a Montevarchi: ecco il percorso delle auto

Le varie iniziative in programma nel centro storico a partire dalle ore 10

Si vanno definendo tutte le iniziative organizzate dall’Amministrazione Comunale per accogliere il passaggio della 1000 Miglia e la sosta per il pranzo delle auto partecipanti al Ferrari Tribute, che avverrà venerdì 18 giugno. Questo il percorso che effettueranno le auto nell’attraversare il territorio comunale di Montevarchi: strada provinciale di Mercatale – località Noferi – via di Pestello – piazzale Europa – piazza Garibaldi – via Roma – piazza Vittorio Veneto – via Dante – viale Diaz – viale Cadorna – via di Chiantigiana – strada Provinciale della Chiantigiana in direzione di Cavriglia.

Queste le iniziative in programma nel centro storico ad iniziare dalle ore 10.

ore 10.00 piazza Varchi/via Roma:  collocazione del busto di Brilli Peri  realizzato dallo scultore Pietro Guerri

ore 12.00 Loggiato del Palazzo Comunale: ricordo di Brilli Peri e interviste a autorità, associazioni, organizzatori (trasmesso in filodiffusione lungo via Roma)

ore 13.15 Via Roma, piazza Varchi, via Poggio Bracciolini, piazza Vittorio Veneto: inizio del passaggio delle auto partecipanti al Ferrari Tribute e sosta dei veicoli
ore 14.00 piazza Vittorio Veneto: inizio del controllo orario delle auto partecipanti al Ferrari Tribute. interviste ad alcuni partecipanti al Ferrari Tribute

ore 15.00 via Roma: inizio del passaggio delle auto d’epoca partecipanti alla 1000 Miglia; controllo timbro in piazza Varchi accanto al busto di Brilli Peri. Racconto del passaggio delle auto (in filodiffusione lungo via Roma)

ore 10/19 piazza Mazzini: spazio dedicato agli sponsor della manifestazione con allestimento di stand

ore 9.30/12.30 apertura straordinaria della mostra “Rosai. Capolavori tra le due guerre (1918-1939)” in Palazzo del Podestà. La mostra sarà regolarmente aperta anche nel pomeriggio dalle ore 16 alle ore 19. La biglietteria posta presso l’Ufficio promozione del Territorio in via Roma n.89 sarà aperta dalle ore 9 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 19. Un’occasione per chi arriverà al mattino in città per visitare la mostra dedicata al maestro della pittura del ‘900 fiorentino prima dell’inizio della manifestazione con il passaggio delle auto dalla nostra città.

Pierluigi Ermini