La liberazione della vallata nel documentario di Busatti e Tacchini

La proiezione, gratuita e aperta a tutti, è in programma martedì 31 agosto

SANSEPOLCRO – “La Guerra in casa – Estate 1944: il passaggio del fronte nell’Alta Valle del Tevere”. E’ il titolo del documentario realizzato dai due storici Sandro Busatti e Alvaro Tacchini con filmati e foto degli archivi di guerra britannici e tedeschi. La versione è aggiornata con nuova documentazione inedita e sarà proiettata martedì 31 agosto alle 21,30 all’Aurora Multimedia Arena, in via Buitoni 42 a Sansepolcro (cortile di Ragioneria).

Il documentario racconta fatti accaduti nell’estate 1944, quando gli inglesi liberarono i Comuni dell’Altevere umbro e poi quelli della Valtiberina Toscana. Sansepolcro, giungendo alla liberazione in maniera autonoma, vide semplicemente arrivare gli inglesi il 3 settembre, dopo che i tedeschi si erano già ritirati da un mese. Questa storia particolare ha fatto sì che venisse prodotto meno materiale visivo per la città pierfrancescana, ma nonostante ciò il documentario riesce comunque ad incorniciare questa particolare esperienza nel contesto più ampio dell’Alta Valle del Tevere.

L’ingresso è gratuito e aperto a tutti. In caso di maltempo il film sarà proiettato al Cinema Nuova Aurora.

In collaborazione con i due storici e con Aurora Multimedia Arena, l’amministrazione comunale di Sansepolcro ha patrocinato l’iniziativa insieme all’Unione dei Comuni.