Montevarchi celebra Dante con la presentazione del libro di Fulvio Conti

Il titolo è “Il Sommo italiano. Dante e l’identità della nazione”. Domani la presentazione alle ore 18:00, nel Chiostro di Cennano (Montevarchi)

Il Sistema Culturale della città di Montevarchi e l’Accademia Valdarnese del Poggio, di cui è parte insieme alla Ginestra Fabbrica della Conoscenza, Museo de Il Cassero per la Scultura Italiana dell’Ottocento e del Novecento e Museo di Arte Sacra, celebrano Dante Alighieri nei 700 anni dalla sua morte con una serie di eventi e iniziative che si svolgeranno per tutto il 2021.

Il primo dei tre appuntamenti previsti in Accademia si terrà venerdì 11 Giugno, alle ore 18:00, nel Chiostro di Cennano: Fulvio Conti, Professore ordinario di Storia contemporanea all’Università di Firenze, dove presiede la Scuola di Scienze Politiche “Cesare Alfieri”, presenterà il suo volume “Il Sommo italiano. Dante e l’identità della nazione”, edito da Carocci Editore.

Verrà presentato Dante quale precursore dell’unità italiana, simbolo principe dell’identità nazionale, amato da tutti. Il ghibellino fustigatore della Chiesa, bandiera dell’Italia laica. Ma anche il Dante guelfo capace di incarnare l’idea di una cattolicità trionfante. Infine, il Dante pop del cinema, della pubblicità, dei fumetti, icona del nostro tempo, punto di riferimento incredibilmente attrattivo anche nell’età di internet e della globalizzazione.

Le declinazioni che il mito di Dante ha avuto dal Settecento a oggi ci aiutano a capire qual è stata l’evoluzione del sentimento patriottico. Il poeta ha incarnato la passionalità e la forte contrapposizione politica che caratterizzano la storia del nostro paese nel lungo periodo. Dante ha unito, ma al tempo stesso ha diviso.

In ogni caso, non mai ha lasciato indifferenti le molte anime della nazione.

Per partecipare all’evento è necessaria la prenotazione scrivendo a [email protected] o telefonando allo 055-981227.

È possibile vedere la lista di tutti gli eventi al seguente link

http://www.accademiadelpoggio.it/?p=2945