Montevarchi Estate 2021: ecco gli appuntamenti per il 24, 26, 27 e 28 luglio

Continuano gli appuntamenti in piazza Vittorio Veneto all’interno della rassegna di musica, cinema e molto altro, per un'estate tutta da scoprire.

Sabato 24 luglio

Secondo appuntamento sabato 24 luglio alle ore 21.15 in piazza Vittorio Veneto della rassegna “C’è musica in piazza” giunta alla sua seconda edizione, che propone una serie di eventi e di concerti di gruppi musicali e di solisti curati dall’Associazione Via dei Musei. Le iniziative fanno parte della stagione estiva organizzata dal Comune di Montevarchi in collaborazione con il mondo associativo culturale del territorio dal titolo “Montevarchi Estate 2021”. E per la prima volta arriva l’edizione estiva della “Corrida di San Fabriciano” che prima della pandemia si svolgeva tra il mese di gennaio e di febbraio. Quest’anno per la prima volta si svolgerà all’aperto in un evento che ha già il tutto esaurito in quanto tutti e 90 i posti disponibili in piazza sono già stati prenotati. Saranno 13 i concorrenti che si esibiranno sul palco della piazza e si contenderanno la vittoria finale. Non mancheranno gli ospiti d’onore, ben 3 con un cantautore, una cantautrice e un cantante, mentre la sigla iniziale vedrà l’esibizione di un gruppo molto conosciuto in Valdarno. La serata sarà presentata da Angela Carlucci e Chiara Panicuzzi. Dunque tutto è pronto per la contesa e il divertimento, per tutti coloro che si sono assicurati un posto in piazza, è assicurato. All’ingresso sarà effettuato il triage per la prevenzione dal Covid (verifica nominativi, igienizzazione delle mani, controllo della temperatura corporea).

Lunedì 26 luglio

Nuovo appuntamento con gli eventi dedicati a Dante Alighieri, curato e promosso dal Sistema Culturale di Montevarchi per celebrare il Sommo Poeta nei 700 anni dalla sua morte. Lunedì 26 luglio alle ore 21.15 al Chiostro di Cennano spettacolo teatrale dal titolo “Bambini all’inferno”, storie divine dell’altro mondo proposte da Giallo Mare Minimal Teatro e curato dall’Associazione Culturale Kanterstrasse. Uno spettacolo di Renzo Boldrini che vedrà esibirsi sul palco l’attore Tommaso Taddei.

Una creazione che indaga come rivolgersi ad un platea di ragazzi offrendo loro un viaggio scenico all’Inferno della Divina Commedia rispettando in larga misura il suo plot narrativo e scarnificando, semplificando l’intreccio, inventando una lingua sostenibile per dei giovanissimi contemporanei ma che non tradisca il cuore simbolico del linguaggio dantesco. Partendo proprio da quest’ultimo obiettivo, Boldrini ha mantenuto come asse portante del ritmo narrativo il gioco di rima e la tradizione dei novellatori toscani che “traducevano” fino alla metà del secolo scorso, nelle campagne di questa regione, a un pubblico popolare ed eterogeneo le terzine dantesche. Sempre prestati dalla tradizione dei novellatori e dei cantastorie, l’attore, per illustrare la discesa all’Inferno di Dante e Virgilio, si avvarrà di un kamishibai, un libro-teatro dal quale emergeranno personaggi, piccole scenografie e suoni. Così l’attore si trasformerà in una sorta di Virgilio per gli spettatori, come Dante, accompagnati ad incontrare Paolo e Francesca, Farinata degli Uberti, Ulisse, diavoli di ogni risma e creature fantastiche e mitologiche di ogni genere. Uno spettacolo per bambini e bambine da 7 a 120 anni di età.

L’ingresso è a pagamento con il costo di € 5. Per le prenotazioni è possibile telefonare, o inviare un messaggio su whatsapp o telegram al numero 3779878803 oppure scrivere una mail a: [email protected] o accdere al sito www.kanterstrasse.it

All’ingresso sarà effettuato il triage per la prevenzione dal covid (verifica nominativi, igienizzazione delle mani, controllo della temperatura corporea).

Martedi 27 luglio 

Martedì 27 luglio alle ore 21.15 si terrà il concerto del gruppo Sound 80 Band. Si tratta di uno dei gruppi musicali storici di Montevarchi. Un gruppo composto da Andrea Pini alla voce, Claudio Spalletti alle tastiere e voce, Errico Pesucci al basso, Fabrizio Grazzini alla batteria, Alberto Bazzanti alla chitarra e voce. Sono tutti musicisti e amici, comunque tutti professionisti con una grande esperienza nel campo della musica, che si sono rincontrati e ritrovati nella passione e che proporranno al pubblico le migliori melodie internazionali degli anni 80.
Si ricorda che l’ingresso è gratuito. Viste le norme sul distanziamento fisico, il numero definito dei posti a disposizione e l’obbligo di registrazione dei partecipanti, è consigliabile la prenotazione, per evitare di non poter accedere allo spettacolo. Si consiglia anche di presentarsi all’ingresso del luogo dove si svolgerà lo spettacolo con anticipo per poter effettuare tutte le verifiche necessarie per l’accesso alla sala (controllo temperatura, rilascio nominativi, pulizia delle mani). L’accesso alla sala avverrà con l’obbligo dell’utilizzo della mascherina (che potrà essere tolta una volta giunti al posto a sedere).
Per partecipare allo spettacolo teatrale in piazza Vittorio Veneto, anch’esso gratuito, è consigliata la prenotazione sulla piattaforma eventbrite al seguente indirizzo https://www.eventbrite.it/e/biglietti-ce-musica-in-piazza-rock-pop-italiano-e-internazionale-162784375449
All’ingresso sarà effettuato il triage per la prevenzione dal covid.

Mercoledì 28 luglio

Sesto appuntamento con la rassegna di cinema al chiostro di Cennano dal titolo “L’estate incantata” promossa dall’Associazione Culturale “Varchi Comics”, che propone una serie di 10 film fino all’11 agosto in programma al Chiostro di Cennano sempre alle ore 21.15.  Sesta proiezione mercoledì 28 luglio con il film “Kung fu Panda”. Ecco in breve la trama del film: Po è un giovane panda il cui padre gestisce un piccolo ristorante la cui specialità sono i noodles cucinati secondo una ricetta segreta. Po fa il cameriere, ma intanto sogna di poter essere un eroe del kung fu.

L’ingresso è gratuito fino a esaurimento dei posti ed è consigliata la prenotazione sulla piattaforma eventibrite al seguente link: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-lestate-incantata-158278576483. All’ingresso sarà effettuato il triage per la prevenzione dal Covid.