“Notturno a Sansepolcro” tra libri, concerti e arte

Museo aperto gratuitamente per visite guidate alle sale delle Sinopie e degli affreschi staccati

SANSEPOLCRO – Torna la manifestazione “Notturno a Sansepolcro”, giunta alla 23^ edizione. E lo fa con alcune iniziative che nascono dalla collaborazione tra amministrazione comunale, associazione “Vivere a Borgo Sansepolcro” Pro Loco, Fidapa BPW Italy Alta Valle del Tevere e “Amici della Musica Sansepolcro”.

La prima è in programma venerdì 8 ottobre alle 21. Si tratta del concerto dal titolo “Dagli Appennini alle Ande” con il Maestro Paolo Fiorucci alla fisarmonica (Auditorium di Santa Chiara).

La seconda, organizzata dal Comune, sarà martedì 12 ottobre alle 17,30 sempre all’auditorium di Santa Chiara, e rientra nell’ambito dei festeggiamenti pierfrancescani. Giacomo Guazzini ed Elena Squillantini presenteranno il libro “La Chiesa degli Agostiniani a Sansepolcro”.  Alle 21 di martedì, inoltre, il Museo Civico sarà aperto gratuitamente per visite guidate alle sale delle Sinopie e degli affreschi staccati provenienti dalla Chiesa degli Agostiniani.

Si ricorda che per le due serate, i posti all’Auditorium sono limitati.