San Giovanni Valdarno, prevenzione dei tumori al seno: Palazzo d’Arnolfo diventa rosa

Il Comune valdarnese aderisce alla campagna nazionale di prevenzione oncologica del cancro alla mammella e domani, mercoledì 13 ottobre, il principale monumento della città si colorerà di rosa.

SAN GIOVANNI VALDARNO. Il mese di ottobre è ormai conosciuto come “Ottobre rosa”. Ricorre in questo periodo, infatti, la campagna informativa e di prevenzione per la salute della donna promossa da Andos, associazione nazionale donne operate al seno, Airc, associazione italiana per la ricerca sul cancro e Lilt, lega italiana lotta tumori.

E domani, 13 ottobre, per la giornata nazionale di sensibilizzazione per il tumore metastatico, l’Amministrazione comunale di San Giovanni Valdarno ha deciso di illuminare il principale monumento della città di colore rosa.

Palazzo d’Arnolfo, vestito di luce nuova, ricorderà che la prevenzione è l’arma vincente per la lotta al cancro.

Il tumore alla mammella colpisce infatti circa 55mila donne l’anno ma negli ultimi periodi la ricerca ha raggiunto traguardi significativi portando fino all’87% la sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi.

“Il tasso di mortalità per questa patologia è calato negli ultimi 20 anni – sottolinea il sindaco di San Giovanni Valentina Vadi – grazie ai progressi della medicina, ma soprattutto grazie alla diagnosi precoce. Abbiamo aderito con convinzione all’iniziativa con l’obiettivo di sensibilizzare le donne e anche le ragazze più giovani a corretti stili di vita e a consuetudini in grado di portare a una diagnosi sempre più anticipata. Palazzo d’Arnolfo, illuminato di luce rosa, ci rammenterà quanto sono importanti la prevenzione e la ricerca”.