Terziario donna Arezzo, torna la presidenza di Anna Lapini

Dopo i due mandati ricoperti fra 2001 e 2011, la presidente di Confcommercio Toscana, titolare di uno storico negozio di design e oggettistica ad Arezzo, torna alla guida delle imprenditrici della Confcommercio aretina. A passarle il testimone Sonia Della Ragione. La supporterà un gruppo di 25 consigliere.

Anna Lapini

È Anna Lapini la nuova presidente del Gruppo Terziario Donna Confcommercio Arezzo. Un ritorno per lei, eletta all’unanimità dal nuovo consiglio direttivo, dopo l’esperienza che l’ha vista per dieci anni alla guida delle donne dal 2001 al 2011.

Prende il testimone da Sonia Dalla Ragione, professionista dell’estetica che ha saputo accompagnare il gruppo con dedizione, spingendo soprattutto sui processi formativi di “empowerment femminile”.

“Riparto da dove tutto è iniziato – spiega emozionata la titolare dello storico negozio di design e oggettistica in Corso Italia ad Arezzo, nonché presidente di Confcommercio Toscana e presidente facente funzioni della Camera di Commercio Arezzo-Siena – anche se il mio mandato da presidente di Confcommercio Arezzo sta giungendo al termine, ho il privilegio di poter supportare ancora l’associazione provinciale dalla parte delle donne, settore che mi sta particolarmente a cuore per svariati motivi. Sul ruolo delle imprenditrici e sulla loro presenza sempre più massiccia nei luoghi decisionali abbiamo lavorato tantissimo anche a livello regionale, vedi l’iniziativa “Donne e Governance”. Continuare su questa strada è un dovere, considerando anche i traguardi raggiunti. Voglio ringraziare il nutrito gruppo di amiche, prima ancora che consigliere, per la fiducia che hanno riposto in me: adesso tocca a noi”.

Sono ben 24 le imprenditrici del terziario aretino che, insieme ad Anna Maria Nocentini Lapini, vanno a comporre il nuovo gruppo dirigente: oltre alla past president Sonia Dalla Ragione, figurano Teresa Amendola, Lucia Bardi, Carla Borri, Sonia Brunacci, Laura Carlini, Elisa Castigli, Lucia Cerini, Silvia Ciardi, Sandra Contiero, Cinzia Dalla Ciana, Elena Del Tongo, Anna Giacomin, Beatrice Maggi, Viviana Magrini, Elisa Marcheselli, Beatrice Pucci, Sara Rapini, Serena Riccieri, Lara Rossi, Francesca Saletti, Barbara Ulivieri, Federica Vannelli e Vania Zacchei.

Ognuna di loro rappresenta un settore diverso del variegato mondo del terziario, dalle attività tradizionali come ristorazione, ottica e antiquariato alla gestione di eventi, alla formazione e all’innovazione, passando per l’estetica e la psicologia. Una rappresentanza trasversale che dimostra come il comparto sia da sempre aperto alla presenza femminile. Alla guida della segreteria provinciale rimane la signora Liala Basagni.