Vaccino, Speranza: “Tra aprile e giugno avremo il triplo delle dosi, si apre fase nuova”

Roberto Speranza
Roberto Speranza

ROMA – “Tra aprile e giugno riceveremo oltre il triplo delle dosi di vaccino”. Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, oggi in Aula alla Camera per una informativa urgente sul tema dei vaccini anti-Covid-19.

LEGGI ANCHE: Aifa: eventi avversi gravi nel 7,1% dei vaccinati, 81% relativi al siero di Pfizer

Nel secondo trimestre arriveranno 50 milioni di vaccini e Pfizer anticiperà alcuni milioni di dosi, che per l’Italia significano circa 7 milioni- ha proseguito Speranza- Prudenzialmente il commissario Figliuolo sta lavorando a 45 milioni di dosi di vaccini in arrivo entro giugno”. Questo, secondo il ministro, ci mette nelle condizioni di “completare la vaccinazione nelle fasce più a rischio: vaccinare i più anziani è giusto e tutte le regioni devono attenersi a queste indicazioni”.

“Voglio dare un messaggio di determinazione e fiducia: non sottovaluto le difficoltà, ma ci sono le condizioni per guardare con fiducia alla fase che si sta aprendo. Finalmente- conclude Speranza- ci sono le condizioni per raccogliere i primi concreti risultati del lavoro che svolgiamo da mesi grazie alle vaccinazioni”.

Agenzia DIRE