“Altre Danze – Tutti al Circo!”: ultimi 2 giorni di spettacoli

Venerdì 10 e sabato 11, ore 21:00

Ultimi due appuntamenti per la rassegna di danza e circo contemporaneo a Ponte Buriano curata da Sosta Palmizi, continua la meraviglia dentro il tendone ma si affrontano, divertendo,  anche importanti temi sociali: venerdì 10 giugno alle 21:00, Tre piccioni con una favola spettacolo che attraverso l’acrobatica, la giocoleria e il clown racconta una storia comune, quella dell’incontro con la diversità. A seguire sabato 11 giugno, Mbira un concerto di musica, danza e parola, una riflessione sul complesso rapporto fra la nostra cultura e quella africana. Durante i due giorni sarà inoltre presente nel parco accanto allo chapiteau il Teatro Ambulante un autocarro pronto a trasformarsi in una piccola sala teatrale per soli 35 spettatori alla volta. 

In Tre piccioni con una favola, spettacolo della Compagnia Cieocifa dedicato ad un pubblico dai quattro anni, troviamo in scena tre personaggi, ciascuno associato ad un colore diverso dagli altri. Un allegoria dell’incontro con l’alterità, una storia comune che ci fa scoprire come dalla conoscenza e dall’integrazione possa scaturire una grande ricchezza.

A seguire Mbira – opera firmata da Roberto Castello / ALDES e Finalista del rinomato Premio Ubu 2019 come Migliore Spettacolo di Danza – pone al pubblico una domanda: quanto ha contribuito l’Africa a renderci quelli che siamo? La storia europea è stata per anni caratterizzata dal colonialismo, superando le categorie di bene e male, lo spettacolo attraverso musica, danza e parola tenta di fare il punto sul complesso rapporto fra la nostra cultura e quella africana. Intrecciando una sorprendente quantità di storie, musiche, balli, feste e riflessioni Mbira ha come inevitabile epilogo una trascinante festa.

Venerdì 10 alle ore 20:00 e sabato 11 con tre repliche alle 10:30, 17:00 e 19:00 sarà possibile assistere allo spettacolo Contrappunto un meltingpot di arti, tra strumenti musicali alternativi, macchinari scenici ingegnosi e gags, della Compagnia Samovar all’interno del Teatro Ambulante. 

Gli spettacoli saranno preceduti da due laboratori gratuiti di Giocodanza alle ore 18:00 curati delle artiste associate Sosta Palmizi: venerdì 10 giugno con Francesca Antonino e domenica 11 con Cecilia Ventriglia e Cinzia Sità. Prenotazione obbligatoria al numero. +39 393 9913550 (anche via WhatsApp)

.

Biglietti

La biglietteria aprirà 2 ore prima dell’inizio degli spettacoli, si consiglia l’acquisto in prevendita on-line su LiveTicket.it/sostapalmizi (costo biglietti + d.p)

Ingresso intero 12 € / Ridotto 9€ (studenti, disabili, titolari CartaEffe, Soci Coop) / Under 12 anni e Teatro Ambulante 6€ / Carta del docente e 18app disponibili solo per gli acquisti in prevendita on-line.

Punto Ristoro 

Accanto allo chapiteau sarà presente il bar-ristoro a cura di C.RI.C. Ponte Buriano – Cincelli; info e prenotazioni: 3476645382

info Associazione Sosta Palmizi  0575 63 06 78 | 393 9913550  [email protected]

Per accedere allo chapiteau è necessario indossare mascherina di tipo Ffp2.

Sosta  Palmizi,  diretta  da  Raffaella  Giordano  e  Giorgio  Rossi,  è una realtà di riferimento nell’ambito della creatività  coreutica  contemporanea;  il  suo  operato  è  sensibile  alla  qualità  dell’esperienza  artistica,  alla formazione e all’accompagnamento delle giovani generazioni.

L’edizione 2022 della rassegna Altre Danze – Tutti al circo! è un progetto a cura di Sosta Palmizi in collaborazione con Fondazione Guido d’Arezzo, con il contributo di Ministero della Cultura, Regione Toscana, Comune di Arezzo, Fondazione CR Firenze e Unicoop Firenze – Sezione Soci Arezzo.