Caporali: “diversore a Soci e marciapiedi a la Nave hanno valore sociale”

"Prossima settimana partiranno due cantieri che hanno valore sociale e di comunità: il canale diversore di Soci e il marciapiede in località La nave a Bibbiena Stazione"

Matteo Caporali

Il Vice Sindaco e Assessore ai lavori pubblici Matteo Caporali spiega: “Complessivamente il valore di questi due cantieri è di 250 mila euro, 150 per il diversore e 100 per i marciapiedi, ma in realtà le ricadute che avranno a livello di comunità saranno tante e importanti. “Un canale per Soci” è un’iniziativa che intende coinvolgere la comunità in un progetto che ha una valenza pratica enorme, ma anche un significato importante. La realizzazione di un diversore di acqua potabile ed utilizzabile dagli abitanti che passa dalla realizzazione di un comitato pubblico che raccoglie 80 cittadini, ritengo sia un’iniziativa di valore che in questo momento agisce anche come collante dell’intera comunità. Ricordo che l‘accesso all‘acqua potabile pulita e alle strutture igienico-sanitarie di base è stata dichiarata un diritto umano nel 2010. Oggi noi siamo in grado di fare questo lavoro che consente di far riutilizzare acqua non utilizzata a livello industriale dal Lanificio per utilizzi diversi come l’annaffiatura degli orti”.

L’altro importante lavoro è quello in Località La Nave a Bibbiena Stazione, un luogo ad alta intensità di traffico per il quale la realizzazione dei marciapiedi, risulta assolutamente urgente e importante per rendere più sicuro per i pedoni quel tratto di strada e per migliorare la stessa vivibilità dell’area stessa. I 100 mila euro che verranno investiti provengono in quota parte dal Comune stesso, dalla Regione Toscana e dalla Provincia di Arezzo.

Questi due cantieri fanno parte di un pacchetto di ben 10 cantieri che partiranno prossimamente. Qui la lista di questo super pacchetto ai blocchi di partenza: il nuovo parco del Centro Sociale, Palestra per Bibbiena alle scuole elementari, efficientamento scuole elementari di Bibbiena e di Soci (per questa scuola è previsto anche un adeguamento), marciapiede Viale Dante, il Borgo di Partina, arredo centro storico di Bibbiena, strada di accesso a Terrossola, nuovo ostello di Campi per la Via Romea Germanica, nuova piazza di Soci.

Oltre al super pacchetto in partenza Bibbiena ha un altro blocco di 5 cantieri in corso tra cui l’efficientamento della Piscina comunale, quello della scuola media di Bibbiena e del Palatennis e la nuova scuola dell’Infanzia di Soci.

L’Assessore ai Lavori Pubblici Matteo Caporali conclude: “Il periodo che abbiamo attraversato non è stato facile e quelle che ci si prospetta, per certi aspetti, sarà ancora più duro. Ma un’amministrazione deve guardare sempre al futuro, e lo deve fare con ottimismo. E’ questo che ci ha sostenuto in questi anni nei quali, nonostante tutto, abbiamo concluso 15 cantieri, 5 sono in corso e 10 stanno per iniziare e questo per un totale di 15 milioni di euro. Sono soddisfatto e credo di dover ringraziare tutta la struttura. I nostri punti forti sono la programmazione e personale molto preparato. Questo ci consente di intercettare risorse vive per realizzare il futuro del nostro territorio. Grazie pertanto agli Uffici Lavori Pubblici e Manutenzione per quello che hanno fatto e stanno facendo”.