“Di donne, alle donne, per le donne”: a Poppi l’evento che mette al centro le donne

Locandina

Quello in programma da venerdì 12 agosto a domenica 14 agosto nel Castello dei Conti Guidi di Poppi, è un evento che mette al centro le donne creando spunti e opportunità di confronto, sviluppo e condivisione. Il programma prevede una visita guidata all’interno del castello e una serie di convegni che avranno come relatrici donne casentinesi e non, con l’esperienza nel mondo del business e dell’imprenditoria. Interverrà anche la fondatrice dello “Smart Forum Women”, Adelina Amlinsky.

Il programma

 

 12 agosto
•9:00 – Raduno partecipanti di fronte al Castello
•9:15 – Carla Lavore – “Le diverse mentalità”

  • 9:45 – Adelina Amlinsky (in inglese)
  • 10:15 – Sindaca Eleonora Ducci
    •10:45 – Tiziana Giovenali – FIDAPA
  • 11:15 – Sara Lovari
    •11:45 – Donatella Corazzesi – Il mattarello
  • 12:15 – Stefania Cuccaro
    •12:45 – Conclusioni
    Carla Lavore, Adelina Amlinsky, Professoressa Artista e imprenditrice

13 agosto
•10:00 – Visita guidata di Poppi e del Castello
•13:00 – Pranzo e networking

  • 15:00 – 17:00 networking nella sala dellʼalbergo San Lorenzo

14 agosto
•9:00 – Raduno partecipanti di fronte al Castello
•9:15 – Sofia Shmatova (in russo)

  • 9:45 – Olʼga Derevyanskaya (in russo)
    •10:15 – Tanya Strashenko (in russo)
  • 10:45 – Stella Toscana (in italiano e in russo)
    •11:15 – Natalia Lapina (in russo)
  • 11:45 – Marina Filʼchak (in russo)
  • 12:15 – Oksana Dikareva (in russo) •12:45 – Adelina Amlinsky (in russo)
    Stefania Cuccaro, Eleonora Ducci, Imprenditrice Sindaca di Talla

“Abbiamo promosso con entusiasmo l’evento, convinti che sia un’opportunità per le donne per confrontarsi, ascoltare, raccontare – ha dichiarato il sindaco di Poppi Carlo Toni – il Castello dei Conti Guidi farà da cornice a questa bella iniziativa non solo per il mondo femminile ma anche per l’intero territorio. Le donne hanno un ruolo fondamentale nella nostra società, ed è importante che le battaglie combattute fino ad oggi per arrivare fino a qui continuino affinché questo ruolo si rafforzi”.     

Locandina