F.I.S.I: “Solidarietà al Prof. Luigi Ciabattini, destituito dalla carica di vice-preside”

La Federazione Italiana Sindacati Intercategoriali esprime solidarietà al Prof. Luigi Ciabattini

«Luigi ha lavorato per diffondere la cultura del dialogo attraverso la diffusione tenace ed ostinata del  metodo “debate” nel panorama scolastico aretino, un esempio di tradizione di inclusione ed accoglienza verso tutti i componenti della comunità educante e degli alunni, valori che rappresentano l’identità e la tradizione del Buonarroti-Fossombroni. Tutti elementi che un dirigente scolastico dovrebbe tutelare e difendere strenuamente, se non altro, come soggetto avente responsabilità primarie  riguardo alla normativa sulla sicurezza dei lavoratori e sugli aspetti correlati al cd. “Welfare aziendale”, oltre al ruolo, delineato dalla recente riforma chiamata “Buona Scuola”, del cd. “Costruttore di  comunità”. 

Riteniamo che, soprattutto in un momento dove l’istituzione scolastica appare sempre più abbandonata a sé stessa dall’incuria degli altri enti e dal progressivo sgretolamento della famiglia, sia opportuno che il confronto tra i lavoratori si mantenga aperto al dialogo che sia leale, pacato ed umile. Auspico, pertanto, da parte della dirigenza, un comportamento che colga lo spirito collaborativo del  sindacato, la nostra istanza di essere compresi e tutelati, sia nelle individualità che collegialità, e che  comprenda che il successo si ottiene con la coesione, anziché fomentando divisione e sospetto con decisioni arbitrarie e improvvide, dettate più dall’empietà che dalla effettiva ragione. Un confronto tutti  insieme è cosa, a nostro avviso, ormai indifferibile, ne promuoviamo qui ed ora la sua convocazione».