Festeggiamenti in onore di San Donato: modifiche al transito e alla sosta

In occasione dei festeggiamenti per San Donato nei giorni 5, 6 e 7 agosto sono previste variazioni alla sosta e al transito in alcune strade del centro. Nel dettaglio:

Dalle ore 8:00 del giorno 5 alle ore 24:00 del giorno 6, e comunque fino a cessate esigenze, è istituito il divieto di sosta con rimozione dei veicoli, compresi quelli muniti di speciali autorizzazioni in deroga (inclusi i veicoli degli espositori della Fiera Antiquaria), nelle seguenti aree: in ambo i lati di viale Buozzi, inclusa l’area antistante al parco delle Rimembranze; nell’area di parcheggio di viale Bruno Buozzi compresa tra gli uffici della “Arezzo Multiservizi”, le mura della fortezza medicea ed il bastione del Soccorso; nelle aree sterrate esterne alla carreggiata antistanti al parco Il Prato, incluso l’accesso alla fortezza.

Dalle ore 20:00 alle ore 24:00 è istituito il divieto di transito dei veicoli nel tratto di viale Buozzi compreso tra via Ricasoli e via de’ Palagi; dalle ore 20:00 alle ore 22:00 è istituito il divieto di transito dei veicoli, “eccetto residenti”, nel tratto compreso tra via A. da Sangallo e via de’ Palagi; dalle ore 22:00 alle ore 24:00 il divieto di transito è esteso anche ai residenti.

Dalle ore 6:00 del giorno 6 alle ore 24:00 del giorno 7 è istituito il divieto di sosta con rimozione dei veicoli, compresi quelli muniti di speciali autorizzazioni in deroga, in piazza del Duomo, dove è temporaneamente sospesa l’area pedonale urbana.
Il giorno 6 dalle ore 18:00 alle ore 23:30, e comunque fino a cessate esigenze, è istituito il divieto di sosta con rimozione dei veicoli, compresi quelli muniti di speciali autorizzazioni in deroga, in: via Sassoverde; piazza San Domenico (lati perimetrali da via San Domenico a via Padre Caprara e tutta l’area della piazza antistante alla chiesa); via San Domenico (ambo i lati del tratto compreso tra via della Chiassaia e piazza San Domenico).

Dalle ore 20:00 alle ore 21:15 è istituito il divieto di transito dei veicoli in: via Sassoverde; via San Domenico nel tratto compreso tra via della Chiassaia e piazza San Domenico; via San Domenico (tratto compreso tra via di San Clemente e via XX Settembre) ad eccezione del traffico locale; via di San Clemente (tratto compreso tra via Garibaldi e via San Domenico) ad eccezione del traffico locale; via Madonna Laura.
In virtù delle precedenti disposizioni la circolazione veicolare subisce le seguenti modifiche nelle strade limitrofe: nel tratto di via San Domenico compreso tra via XX Settembre e via della Chiassaia è vietato l’accesso dei veicoli provenienti dalla direzione via San Clemente – via San Domenico; tali veicoli giunti all’intersezione con via XX Settembre hanno l’obbligo di svolta a destra; i veicoli provenienti da via della Chiassaia, giunti all’intersezione con via San Domenico, hanno l’obbligo di svolta a sinistra e di immettersi obbligatoriamente in via XX Settembre.

Alle ore 13:00 del 6 alle ore 09:00 del 7, è vietato l’accesso del pubblico all’interno della Fortezza Medicea.
Il giorno 7 in occasione delle celebrazioni religiose di San Donato e della Fiera del Patrono sono istituite le seguenti modifiche alla circolazione e alla sosta:

Dalle ore 06:00 alle ore 24:00, e comunque fino a cessate esigenze, è istituito il divieto di sosta con rimozione dei veicoli, compresi quelli muniti di speciali autorizzazioni in deroga, in entrambi i lati del tratto di corso Italia compreso tra p.zza San Michele e via Mazzini.

E’ istituito il divieto di transito dei veicoli nel tratto di corso Italia compreso tra p.zza San Michele e via Mazzini.

E’ istituito il divieto di sosta con rimozione dei veicoli, in via G. Pietri nei 4 stalli di sosta dell’area adibita a parcheggio antistanti alla Salita Piero Magi, meglio evidenziati dalla segnaletica provvisoria in loco.