“Immensa e indimenticata”: l’omaggio a Gabriella Ferri del trio Gasparini, Llukaci e Biancucci

L’anima della canzone d’autore popolare rivive a Monte San Savino per il Festival Musicale Savinese

Il trio Gasparini, Llukaci e Biancucci

Nuovo appuntamento del Festival Musicale Savinese a Monte San Savino venerdì 29 luglio, alle ore 21:15 nel Chiostro di Palazzo di Monte, con l’“Omaggio a Gabriella Ferri, immensa e dimenticata” del trio formato da Sabrina Gasparini (voce), Gen Llukaci (violino) e Denis Biancucci (pianoforte).

Di Gabriella Ferri, “l’anima della canzone d’autore popolare” nata e cresciuta nel rione romano di Testaccio ed una delle più straordinarie figure generate dal mondo dello spettacolo, il trio eseguirà alcuni celebri pezzi da “Grazie alla vita” a “Nina se voi dormite”, da “La Società de Magnaccioni” a “Dove sta Zazà”. «La carriera di Gabriella Ferri è stata una delle più ricche e variegate della musica italiana, benché molti ricordino soltanto la grande interprete di canzoni dialettali» (Federico Romagnoli). Sabrina Gasparini da oltre 30 anni è apprezzata Interprete di musica d’autore nazionale ed internazionale nella quale ha dimostrato la sua anima interpretativa in cui si distingue.

Ingresso € 5,00. Info Festival presso Officine della Cultura 0575 27961 – 338 8431111 – [email protected]. Con il contributo di Coingas SpA e Unicoop Firenze. Sito internet e programma completo: www.festivaldellemusiche.it.

Il Festival delle Musiche è un progetto di Officine della Cultura, all’interno del Colline Etrusche Festival, in collaborazione con A.S. Monte Servizi, Accademia d’Arti Antiche Resonars, Associazione Ritmi, Fondazione Toscana Spettacolo onlus, Cesvot. Con il sostegno di Regione Toscana e l’adesione dei Comuni di Monte San Savino, Castiglion Fiorentino, Civitella in Val di Chiana, Cortona, Foiano della Chiana, Lucignano, Marciano della Chiana. Direzione artistica Alessandro Perpich, Massimiliano Dragoni e Luca Roccia Baldini.