La Sibe Gruppo AF Prato passa d’autorità al Palasport Estra

Dopo un inizio positivo l'Amen è costretta ad inseguire senza successo gli avversari

Cosimo Pelucchini
Cosimo Pelucchini

Sconfitta casalinga per l’Amen Scuola Basket Arezzo che non riesce a reggere l’urto della Sibe Prato. Partono bene i ragazzi di coach Evangelisti che reagiscono allo 0-5 con cui Prato inizia la partita riuscendo ad allungare alla prima sirena dopo due triple di Pelucchini e Rossi è Salvadori a fissare il punteggio sul 20-14. Nel secondo quarto gli ospiti cambiano passo, un break di 9-1 sancisce il cambio dell’inerzia della partita, Prato chiude le maglie difensive costringendo l’Amen a soli 12 punti realizzati nel secondo quarto.

All’intervallo il vantaggio ospite è di 6 lunghezze 38-32, poi al rientro dagli spogliatoi la coppia Magni-Salvadori continua a punire la difesa amaranto portando Prato sul +11 (39-50) sul finale della terza frazione. Nell’ultimo quarto l’Amen prova una reazione ma gli ospiti di coach Pinelli sono bravi a gestire il vantaggio nonostante un Veselinovic in grande serata offensiva. Prato arriva fino ad un massimo vantaggio di 16 lunghezze, la SBA ricuce solo in minima parte lo svantaggio e chiude a -12 (66-78). Nel prossimo turno l’Amen sarà di scena sul campo di Valdisieve sabato prossimo, ma prima Mercoledi sera 7 Dicembre alle 21 il Palasport Estra ospiterà il quarto di finale di Coppa Toscana tra SBA e Virtus Siena che metterà in palio un posto per le Final Four in programma il 3 e 4 Gennaio prossimi.

Amen Scuola Basket Arezzo – Sibe Gruppo AF Prato 66-78
Parziali: 20-14; 32-38; 51-60
Amen: Lici, Veselinovic 26, Fornara 13, Filippeschi ne, Rossi 13, Calzini ne, Cavina ne, Terrosi, Castelli 2, Giommetti 6, Pelucchini 5, Provenzal 1. All. Evangelisti Ass.Liberto
Sibe Gruppo AF: Manfredini 6, Danesi, Magni 29, Staino 6, Navicelli 2, Ndoye ne, Smecca 7, Salvadori 19, Pacini, Mascagni 9. All. Pinelli