Provaccia, Bollatura e Giostra: tutte le modifiche al traffico e alla sosta

Il 2 settembre, in occasione dello svolgimento della “Prova Generale”, sono adottati i seguenti provvedimenti sulla disciplina della circolazione.

  • Dalle ore 8:00 alle ore 24:00, è istituito il divieto di sosta con rimozione dei veicoli, compresi quelli muniti di speciali autorizzazioni in deroga ai divieti, in: Corso Italia, nel tratto compreso tra via Seteria e via Vasari, lato destro;

  • Dalle ore 18:00 alle ore 24:00 in: piazza Grande (compreso il tratto tra via Pescaia e via Borgunto); piazza San Niccolò; via San Niccolò (escluso il tratto compreso tra il passo carrabile n. 4260 e via di Pellicceria); piaggia San Bartolomeo (area antistante la chiesa “San Giovanni Battista”); Corso Italia (nei restanti tratti compresi tra via Mazzini e via Vasari); via dei Pileati;

  • E’ istituito il divieto di transito dei veicoli, compresi quelli autorizzati, negli orari e nelle strade di seguito elencate: dalle ore 18:00 alle ore 24:00, e comunque fino a cessate esigenze, in: piazza Grande; via e piazza San Niccolò; piaggia San Bartolomeo; via Borgunto, anche nel tratto compreso tra via Mazzini e piaggia San Bartolomeo;

  • Dalle ore 20:00 alle ore 24:00, e comunque fino a cessate esigenze, in: via Pescaia; via Seteria; Corso Italia (nel tratto compreso tra via Mazzini e via Vasari, ad eccezione dei residenti in loco, in via Bicchieraia ed in via degli Albergotti); via dei Pileati; via dei Palagi e via Pellicceria (dove è comunque consentito l’accesso dei residenti);

  • Dalle ore 20:00 alle ore 24:00, e comunque fino a cessate esigenze, è istituito il senso unico di circolazione in viale B. Buozzi in direzione di marcia via Ricasoli verso via A. da Sangallo;

  • Dalle ore 19:30 al termine della manifestazione, è vietato l’accesso dei pedoni in piazza Grande, ad eccezione dei residenti, di coloro che sono muniti di biglietto di ingresso e degli organizzatori della manifestazione.

Il giorno 3 settembre in occasione della “Bollatura dei cavalli”, sono adottati i seguenti provvedimenti sulla disciplina della circolazione.

  • Dalle ore 8:00 alle ore 12:30, è istituito il divieto di sosta con rimozione dei veicoli, compresi quelli muniti di speciali autorizzazioni in deroga ai divieti, in: piazza del Duomo; via Ricasoli (tratto compreso tra piazza della Libertà e via dei Pileati, incluse le aree fuori carreggiata); piazza Madonna del Conforto; via dei Pileati; Corso Italia (nel tratto compreso tra via Cavour e via Vasari); via Cavour (tratto tra corso Italia e piazza San Francesco);

  • Dalle ore 11:00 alle ore 12:30 durante lo svolgimento della cerimonia e della relativa sfilata, è vietato il transito veicolare nelle seguenti strade ed in quelle che vi si immettono: via Madonna del Prato (tratto compreso tra via Garibaldi e via di San Francesco); via di San Francesco; via G. Monaco, nella direttrice dalla piazza omonima a piazza San Francesco; piazza San Francesco; piazza del Duomo; piazza della Libertà; via Ricasoli (tratto compreso tra piazza della Libertà e piazza Madonna del Conforto); piazza Madonna del Conforto; via dei Pileati; Corso Italia (nel tratto compreso tra via Cavour e via Vasari); via Cavour (tratto tra Corso Italia e piazza San Francesco);

  • Dalle ore 8:00 alle ore 12:30, e comunque fino a cessate esigenze, sono istituiti il divieto di transito ed il divieto di sosta con rimozione dei veicoli, compresi quelli muniti di speciali autorizzazioni in deroga ai divieti, in via della Bicchieraia.

Il giorno 4 settembre, in occasione della 142° Giostra del Saracino, sono adottati i seguenti provvedimenti sulla disciplina della circolazione.

  • Dalle ore 08:00 alle ore 21:00, e comunque fino a cessate esigenze, è istituito il divieto di sosta con rimozione dei veicoli, compresi quelli muniti di speciali autorizzazioni in deroga, nelle seguenti strade/piazze: piazza del Duomo; piazza della Libertà; via Ricasoli; via dei Pileati; piazza Madonna del Conforto; via dell’Orto; Corso Italia (nel tratto compreso tra via Vasari e via Roma); piazza San Michele; via Cavour (nel tratto compreso tra piazza San Francesco e corso Italia); via Cesalpino; via Sassoverde; via San Domenico (nel tratto compreso tra via della Chiassaia e piazza San Domenico); piazza San Domenico;

  • Dalle ore 08:00 alle ore 21:00, e comunque fino a cessate esigenze, è altresì istituito il divieto di sosta con rimozione dei veicoli, compresi quelli muniti di speciali autorizzazioni in deroga in: via G. Monaco (nel tratto compreso tra via Garibaldi e piazza San Francesco); piazza San Francesco; via Mazzini; piaggia San Bartolomeo (nel tratto antistante la chiesa “San Giovanni Battista”); piazza e via San Niccolò; piazzetta di San Lorenzo; piazza di Porta Crucifera; via degli Albergotti; piazza del Commissario; via della Bicchieraia;

  • Dalle ore 08:00 alle ore 17:00, e comunque fino a cessate esigenze, è istituito il divieto di sosta con rimozione dei veicoli, compresi quelli muniti di speciali autorizzazioni in deroga, in: entrambi i lati del tratto di via Guido Monaco compreso tra via Garibaldi e piazza Guido Monaco; piazza G. Monaco; via Roma; via Garibaldi (tratto compreso tra corso Italia e piazza Sant’Agostino). In tali strade (ed in quelle che vi si immettono) è altresì temporaneamente vietato il transito di tutti i veicoli, compresi quelli in servizio per il trasporto collettivo di persone, durante la cerimonia della lettura del bando al mattino e del corteggio storico al pomeriggio;

  • Dalle ore 08:00 alle ore 21:00, e comunque fino a cessate esigenze, sono precluse al transito dei veicoli, compresi quelli per il trasporto collettivo di persone, le strade della zona a monte di via Garibaldi e via della Minerva, incluse via di San Clemente (tratto compreso tra via Garibaldi e via San Domenico), via e piazza San Domenico, via Sassoverde e via Ricasoli, ad eccezione: dei veicoli in servizio da piazza, di assistenza, di soccorso, di emergenza e di polizia; dei residenti;

  • Negli orari 10:00 – 12:00 e 14:00 – 17:00, nella zona sopra indicata, il divieto di transito è esteso anche ai veicoli in servizio da piazza. Sono inoltre sospese le concessioni dei passi carrabili ivi ubicati;

  • Dalle ore 13:00 alle ore 16:00, e comunque fino a cessate esigenze, sono istituiti il divieto di transito ed il divieto di sosta con rimozione dei veicoli, compresi quelli muniti di speciali autorizzazioni in deroga, in piazzetta di Sant’Agnese;

  • Dalle ore 14:00 alle ore 21:00, e comunque fine al termine della manifestazione, è vietato l’accesso dei pedoni in piazza Grande, ad eccezione dei residenti, di coloro che sono muniti di biglietto di ingresso e degli organizzatori della manifestazione;

  • In caso di condizioni meteorologiche avverse, la Giostra sarà effettuata la domenica successiva; in tale eventualità, tutte le disposizioni saranno valide per il giorno 11/09/2022.