Sabato a Bibbiena “Il Banchetto del Tarlati”, domenica spettacolo in piazza

Doppio appuntamento sabato 6 e domenica 7 agosto 2022 con il Carnevale storico di Bibbiena, uno dei più antichi d’Italia. Visto il successo delle precedenti edizioni sabato è confermata la cena spettacolo “Il Banchetto alla corte del Conte Tarlati”, in programma nei giardini di piazza della Resistenza a Bibbiena alle ore 20.30.

L’evento consiste in una cena medievale con piatti elaborati insieme al noto gastrosofo Alex Revelli Sorini, nell’intento di calare i partecipanti nei sapori e nello spirito dell’epoca, mantenendo però il buongusto odierno. Solo per i commensali, i momenti conviviali saranno animati dall’intrattenimento a cura del giullare Gianluca Foresi e le esibizioni dell’associazione di danza “Il lauro” e dei “Cantori del Tarlati”. Con l’uso di stoviglie e brocche di ceramica, i commensali torneranno al 1337, quando la potente famiglia dei Tarlati era signora di Bibbiena, tant’è che a tavola siederanno anche il Conte Tarlati e la corte.

Immancabile anche la bella Bartolomea che quest’anno sarà interpretata da Laura Falsini. Da quest’anno per il banchetto viene effettuata la prevendita dalla Tabaccheria Fratta in piazza Roma e dal Circolo Arci bocciofila bibbienese in piazza della Resistenza, posti limitatiIl Presidente Alessandro Giovannini auspica una grande partecipazione: «L’impegno profuso per la riuscita di questo evento, unico nel suo genere, è molto, perché si tratta di una cena spettacolo con antipasto e cinque portate, tutte di epoca medievale, servite al tavolo. Tra queste, i ravioli sono stati elaborati con una ricetta dell’epoca apposta per il nostro banchetto».

Domenica 7 agosto, dalle ore 21.00, il Carnevale storico torna invece protagonista in piazza Tarlati con il corteggio storico a cui prenderannoparte i gruppi di Chiusi della Verna, Castelluccio, Figline Valdarno e Montevarchi. La serata vedrà coreografie e spettacoli con bandiere e giochi di fuoco a cura del Gruppo storico degli sbandieratori e musici Città di Cortona, che si alterneranno alla tradizionale sfida del Carraccio tra fondaccini e piazzolini. A presentare la serata Lenny Graziani.

Frutto di una continua ricerca sugli usi e costumi medievali, compiuta da anni dall’associazione Carnevale Storico di Bibbiena, la manifestazione si svolge con il patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Bibbiena, in collaborazione con il Circolo ARCI bocciofila bibbienese “A. Sassoli”.