ScelgoArezzo: “Il bilancio della Fraternita dei Laici è in perdita di 81.000 euro”

I consiglieri Donati e Sileno: "Le nostre preoccupazioni, purtroppo, erano fondate"

Marco Donati - Valentina Sileno
Marco Donati - Valentina Sileno

“Siamo fortemente preoccupati per lo stato di salute della Fraternita dei Laici” con queste parole i consiglieri Donati e Sileno commentano la perdita economica così come emerge dal bilancio 2021 approvato dal Magistrato. Appare incredibile come, a fronte di una nostra specifica richiesta inserita in un’interrogazione ci sia stato risposto che andava tutto bene quando il consuntivo approvato il 28 aprile evidenzia una perdita di ben 81.255 euro.

LEGGI ANCHE: Fraternita dei Laici: “Consigliere Donati venga in Fraternita”

A questo punto ci poniamo anche la domanda se il Sindaco in questo periodo sia eccessivamente distratto o se chi ha preparato la risposta alla nostra interrogazione per conto del primo cittadino ha commesso una grave svista o un grossolano errore.

“Ci aspettiamo – terminano Donati e Sileno – alcuni chiarimenti nel prossimo consiglio comunale, magari tra le comunicazioni del Sindaco. Allo stesso tempo ci sembra superfluo presentare ulteriori interrogazioni quando è evidente che non c’è neppure la volontà di rispondere in modo esaustivo a quelle già depositate. Affronteremo questo e altri temi nell’assemblea pubblica che Scelgo Arezzo terrà Giovedì 23 Giugno in Piazza Giotto alle ore 21”.

Il Bilancio di Fraternita dei Laici