Tennistavolo Valdarno: la D1 vince e consolida il primo posto, perdono D2 e D3

Baldini, Tosi, Buonagurelli
Domenica 22 dicembre nella Palestra dell’Istituto Comprensivo Masaccio di San Giovanni Valdarno si sono svolte 3 partite casalinghe che hanno visto impegnato il tennistavolo Valdarno nei Campionati Regionali di serie D1, D2 e D3: la formazione di D1 ha battuto nettamene il Poggibonsi per 5 a 0 con un punto di William Deventi e due punti a testa di Giulio Fabbrini e Francesco Martinino.
Con questa vittoria, complice anche la sconfitta del TT Maremma a Grosseto, la squadra valdarnese si porta da sola in testa alla classifica anche se il TT Arezzo (secondo con due punti di distacco) deve ancora giocare una partita con il Reggello in un girone che si dimostra combattutissimo e incerto fino alla fine. La squadra della D3 perde contro il Grosseto per 5 a 2 (un punto a testa di Simone Barbagli e Orio Innocenti) e scende al secondo posto dietro il TT Arezzo.
Non bastano i due punti conquistati dalla formazione di D2 (un punto a testa di Antonio Fabbrini e Andrea Baldini Tosi) per superare il CIATT Firenze  che vince per 5 a 2. La squadra valdarnese si ritrova al terzo posto con ben 6 punti di distacco dalle prime (CIATT Firenze e Sestese) e deve stare attenta a non farsi riprendere dalle inseguitrici (Circolo Prato 2010, TT Firenze e Grosseto).
In allegato la foto di un momento dell’incontro di D2 tra Andrea Baldini Tosi (TT.Valdarno) e Giulio Buonagurelli (CIATT Firenze).